Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

STRATEGIE

Self-driving car, scende in campo anche Uber

Accordo con Daimler. La casa tedesca fornirà alla rete di ride-sharing veicoli Mercedes-Benz abilitate alla guida autonoma. I due gruppi uniranno le forze anche su ricerca e sviuppo di nuove tecnologie

01 Feb 2017

A.S.

E’ accordo tra Daimler e Uber sulle self-driving car. L’intesa prevede la fornitura ufficiale al network di “ride sharing” di vetture Mercedes-Benz dotate di sistemi che permettono la guida autonoma.
“Quest’accordo – si legge su un comunicato del gruppo tedesco – rappresenta il prossimo passo nel futuro della guida condivisa e autonoma”. Daimler e Uber inoltre collaboreranno nello sviluppo della tecnologia della guida autonoma applicata tanto alle auto quanto ai camion, con l’obiettivo di beneficiare delle rispettive leadership nel campo dell’R&D.
Mercedes ha già ottenuto per le nuove Classe E l’autorizzazione dallo Stato del Nevada per effettuare test su strada con i propri modelli di serie equipaggiati con soluzioni per la guida autonoma.
“Come inventore dell’auto, Daimler punta a diventare leader nella guida autonoma, uno degli aspetti più affascinanti della mobilità da reinventare – afferma Dieter Zetsche, presidente del Board of Management di Daimler AG e numero 1 di Mercedes-Benz Cars – I fornitori di servizi per la mobilità offrono una piattaforma ideale per la tecnologia della guida autonoma e Uber è una società leader”.
“La tecnologia della guida autonoma promette di realizzare città che sono più sicure, pulite e più accessibili – aggiunge Travis Kalanick, Ceo e cofondatore di Uber – Ma non possiamo raggiungere tale futuro da soli. Ecco perché stiamo aprendo la piattaforma di Uber ai costruttori automobilistici come Daimler. Dall’unione delle capacità tecnologiche di Uber e Daimler più persone possono avere accesso a mezzi di trasporto affidabili con la semplice pressione di un tasto”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

D
Daimler
M
Mercedes-Benz
T
Travis Kalanick
U
Uber

Articolo 1 di 5