PA DIGITALE

Servizi digitali, Inps ottiene il “bollino blu”

Ottenuta la certificazione di conformità da parte della Csqa per il processo informatico di pagamento delle pensioni. L’Istituto pronto a dotarsi di un sistema di gestione integrato per l’evoluzione dell’offerta di soluzioni

Pubblicato il 06 Dic 2022

inps-121214165908
I sistemi di gestione Inps, relativi all’erogazione dei servizi Ict a supporto del processo di pagamento delle pensioni ricorrenti, secondo gli standard Uni Cei Iso/Iec 20000-1:2020 (It Service Management) e Uni En Iso 22301:2019 (Business Continuity Management), hanno ricevuto la certificazione di conformità da parte dell’organismo di certificazioni Csqa.

Inps si conferma tra le più evolute organizzazioni informatiche 

Un risultato importante, che, come si legge in una nota stampa, “conferma l’Istituto previdenziale come una tra le più evolute organizzazioni informatiche della pubblica amministrazione, sia in termini di qualità gestionale che mira al miglioramento della qualità dei servizi offerti, che di affidabilità e resilienza dei servizi strategici”.

Previsto anche un sistema di gestione integrato 

Con la successiva integrazione del sistema di gestione Iso/Iec 27001 (Information Security Management) e Iso/Iec 22237-1:2021 (Information Technology — Data Center facilities and infrastructures), l’Istituto si doterà poi di un sistema di gestione integrato che concorrerà all’evoluzione dell’offerta dei servizi digitali per il Paese.

WHITEPAPER
Da piattaforma a ecosistema : la rivoluzione dell'intelligent enterprise
Amministrazione/Finanza/Controllo
Cloud

Migliorare i servizi Ict a supporto dei processi di business

L’obiettivo che l’Inps si pone, attraverso la sua informatica, è quello di perseguire il miglioramento continuo dei servizi Ict a supporto dei processi di business, realizzando un sistema di gestione che definisca modelli organizzativi integrati e trasversali anche a vantaggio della interoperabilità tra le pubbliche amministrazioni e dell’inclusione per tutti i cittadini.
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

C
csqa
I
inps

Approfondimenti

I
ict
P
pa
P
pensioni

Articolo 1 di 5