Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

TAKEOVER

Siemens acquisisce Camstar, avanti sulla manifattura digitale

L’operazione punta a consolidare la leadership nei Manufacturing Execution Systems destinati all’industria elettronica. La società Usa diventerà parte integrante della divisione Plm

20 Ott 2014

Enzo Lima

Siemens scommette sulla digitalizzazione industriale. L’azuienda ha siglato l’accordo per l’acquisizione di Camstar Systems, azienda ldi soluzioni software Mes (Manufacturing Execution Systems). L’operazione – spiega una nota – si inquadra nella strategia di digitalizzazione industriale di Siemens, con l’ampliamento dell’offerta di soluzioni integrate per lo sviluppo del prodotto e l’automazione della produzione, destinata all’industria elettronica, dei semiconduttori e delle apparecchiature medicali.

L’annuncio odierno rappresenta un nuovo passo avanti nel progetto di aiutare le aziende a fare innovazione con un’impresa digitale realmente integrata. Le soluzioni Mes best-in-class di Camstar arricchiranno l’attuale offerta di Siemens per diversi settori industriali e la società acquisita diventerà parte integrante della divisione Plm (Product Lifecycle Management) di Siemens. La chiusura dell’operazione è prevista nella seconda metà di novembre 2014. I termini dell’acquisizione non verranno resi noti.

“L’integrazione del team e dei prodotti di Camstar segna una nuova tappa nel cammino di Siemens verso la fornitura di funzionalità avanzate per il mondo industriale e competenze approfondite a supporto delle imprese digitali dei nostri clienti – spiega Chuck Grindstaff, presidente e ceo di Siemens Plm Software – Con le soluzioni Camstar accelereremo ulteriormente l’integrazione del Plm con l’ambito Manufacturing Operations Management (Mom). Nell’impresa digitale integrata, stiamo puntando all’integrazione fra Plm, Mom e automazione industriale per aiutare i nostri clienti a fare innovazione su prodotti e processi lungo tutta la catena del valore. Il valore unico e l’approccio focalizzato sull’industria di Camstar si sposano alla perfezione con la strategia di Siemens in ambito Mom e andranno a potenziare il nostro brand Mes principale, Simatic IT.

Il portafoglio Mes di Camstar offre soluzioni scalabili e flessibili per tutta l’impresa, per realizzare ambienti di produzione centralizzati o distribuiti che abbracciano diversi siti produttivi. La complessità degli ambienti di sviluppo prodotto sta determinando una forte domanda di soluzioni Mes da parte delle aziende manifatturiere nei settori discreti. L’offerta Camstar comprende strumenti di analisi ad alte prestazioni di nuova generazione che consentono una visione approfondita dei processi complessi su scala globale. Questa funzionalità in cloud sfrutta la tecnologia avanzata dei Big Data su tutte le attività produttive e sull’intera supply chain dell’impresa.

Camstar si è costruita una reputazione consolidata come standard di settore per le funzionalità Mes e l’offerta a valore aggiunto al settore medicale e all’industria elettronica e dei semiconduttori- ricorda Scott Toney, ceo di Camstar – Siemens ha riconosciuto il valore che offriamo a questi settori e la complementarietà della nostra offerta con la loro strategia per l’industria. Pensiamo che questa operazione porterà grandi vantaggi ai nostri clienti e siamo entusiasti delle nuove opportunità che potremo cogliere entrando a far parte della famiglia Siemens.”

Fondata nel 1984, Camstar ha sede a Charlotte, North Carolina, e conta 250 addetti negli Stati Uniti, a Singapore, in Malesia, in Cina e nei Paesi Bassi.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
Chuck Grindstaff
S
Siemens

Articolo 1 di 5