Sindacato, Azzola saluta le Tlc: guiderà la Cgil di Roma e del Lazio - CorCom

Sindacato, Azzola saluta le Tlc: guiderà la Cgil di Roma e del Lazio

L’ex segretario nazionale della Slc affronta il nuovo incarico dopo quattro anni alle telecomunicazioni. Dal 2012 si è occupato delle principali vertenze su ristrutturazioni aziendali e crisi dei call center

05 Set 2016

A.S.

Michele Azzola lascia la segreteria nazionale della Slc Cgil, dove era rimasto per quattro anni, per assumere la carica di segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio. Dal 2012 Azzola ha affrontato le più importanti vertenze del settore delle telecomunicazioni, dalle ristrutturazioni aziendali alla crisi dei call center, “conseguendo risultati importanti e duraturi – si legge in una nota della Slc Cgil – sia sul versante dei contratti che dei processi regolatori normativi e di Authority”.

L’inizio dell’attività sindacale risale per Azzola all’elezione come rappresentante aziendale della Cgil Trasporti nel Friuli Venezia Giulia, dove è nato, per poi giungere alla Filt Cgil nazionale, dove viene eletto segretario nazionale nel 2009. Nel 2012 entra nella Segreteria Nazionale di Slc Cgil, dove gli viene assegnata la delega alle telecomunicazioni.

WHITEPAPER
Trasformazione digitale: le tecnologie più rilevanti per supportare la crescita delle aziende
Digital Transformation

“A Michele – conclude il comunicato della Slc – giungono un sentito ringraziamento per il lavoro svolto in Slc e i più affettuosi auguri per il nuovo incarico dalla segreteria nazionale e da tutte le strutture territoriali”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

M
michele azzola
S
slc cgil
T
Telecomunicazioni