Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

SinvertSelect, il software che “progetta” gli impianti fotovoltaici

12 Mar 2010

La Divisione Industry Automation di Siemens annuncia la
disponibilità di Sinvert Select V2.2, un nuovo software gratuito
destinato al calcolo delle migliori configurazioni possibili degli
impianti fotovoltaici. Il software, disponibile in lingua italiana,
tedesca, inglese, francese e spagnola, consente al planner di
valutare in anticipo il rapporto costi – benefici degli impianti
fotovoltaici la cui potenza spazia tra i 10 Kw e il megawatt.
Grazie ad un confronto tra le possibili configurazioni, il software
mostra il rendimento energetico dei diversi regimi
dell’impianto.

Il software Sinvert Select V2.2 di Siemens è utilizzato per
dimensionare, analizzare e ottimizzare gli inverter destinati ad
impianti fotovoltaici. Sulla base degli input ricevuti, il software
calcola automaticamente la migliore configurazione dell’inverter
del portfolio Sinvert. Questi input comprendono fattori quali la
localizzazione, la frequenza di linea, la tipologia di modulo
fotovoltaico e la potenza nominale, così come tengono conto delle
condizioni di installazione, insieme all’inclinazione e
all’azimut dei moduli fotovoltaici.

Il programma calcola il coefficiente di prestazione per ciascuna
variante, come il rapporto tra l’obiettivo e il rendimento utile,
e il potenziale rendimento energetico annuo. Il planner può quindi
confrontare, analizzare e ottimizzare singolarmente le
configurazioni in base a questi parametri e valutarne direttamente
gli effetti, variando ad esempio fattori come il numero degli
inverter, le stringhe e i moduli per stringa, così come le
temperature della cella e le perdite di potenza nei cavi.

Sinvert Select V2.2 consente inoltre bassi valori per le perdite
che derivano da un incremento nella temperatura del modulo ad alti
livelli di esposizione solare, da riduzioni nel rendimento a bassi
livelli di esposizione e da moduli sporchi. I calcoli si basano su
informazioni contenute in database molto ampi, raccolte in oltre
300 location in 26 Paesi, relative a tutti i più comuni moduli
4200 Pv disponibili nel mondo e agli inverter Sinvert. I database
sono aggiornati regolarmente via Internet.

Sinvert Select V2.2 fornisce inoltre report dettagliati per
presentazioni video, per la stampa e l’archiviazione in formato
Pdf.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link