Sirti si rafforza nell'energia: takeover su Foi & Vitali Elettrodotti - CorCom

Sirti si rafforza nell’energia: takeover su Foi & Vitali Elettrodotti

Alla guida della società Amedeo Polone. John Davison: “Primo passo necessario per il nostro progetto di rilancio alla luce della convergenza energia-Tlc sulle infrastrutture di rete”

23 Dic 2016

A.S.

Sirti punta a crescere nel campo dell’energia, e acquisisce il 100% delle azioni di Foi & Vitali Elettrodotti, società attiva nella gestione e manutenzione di linee elettriche alta-media-bassa tensione verso clienti come Terna ed Enel Distribuzione. Alla guida della società, che cambierà nome per chiamarsi Sirti Energia Spa – annuncia Sirti – andrà Amedeo Polone. Il gruppo consolida così le sue competenze e capacità operative, potendo contare su un totale di circa 200 tecnici specialisti di settore, mentre il fatturato legato alle attività nel settore dell’energia raggiunge a circa 27 milioni di euro per l’anno 2016, con previsioni di crescita per il 2017 in Italia e all’estero.

“Per il Gruppo, storicamente presente nel mercato delle infrastrutture per l’energia, questa acquisizione è ritenuta altamente strategica anche per via delle importanti sinergie esistenti con le attività di realizzazione delle reti di telecomunicazione previste dal piano Banda Ultralarga – spiega Sirti – Essa si colloca nell’ambito del piano di rilancio del Gruppo Sirti perseguito dal management a seguito dell’operazione di ristrutturazione finanziaria realizzata da Pillarstone avvenuta lo scorso agosto, che ha portato quest’ultima a detenere il 100% di Sirti. Quella annunciata oggi è la prima operazione di acquisizione da parte del gruppo Sirti da oltre 10 anni e segna un importante punto di svolta, mostrando il commitment del nuovo azionista allo sviluppo anche per vie esterne.

“Siamo soddisfatti di poter arricchire l’offerta di Sirti. con le competenze e le professionalità di Foi & Vitali – afferma Roberto Pisa, amministratore delegato di Sirti – L’integrazione di questa società nel Gruppo Sirti ci consentirà di offrire il miglior rapporto prezzo / qualità ai nostri clienti nel settore delle infrastrutture Energia sia sui mercati MT/BT sia sui mercati AT.”

live streaming, 11 marzo
7 aziende si raccontano in un live streaming: AI, Sicurezza, Cloud e molto altro
Big Data
Cloud

Alfredo e Roberto Lazzarino, i due soci di riferimento uscenti della Foi & Vitali, spiega la nota – manterranno un ruolo apicale anche nella Sirti Energia, garantendo continuità alla gestione aziendale e occupandosi in prima persona di accompagnare questo importante progetto.

Sirti è una azienda con 95 anni di storia e raccoglie un portafoglio di competenze unico nel mercato delle infrastrutture per i trasporti, l’energia e le telecomunicazioni, fondamentale per contribuire a costruire il futuro – aggiunge John Davison, presidente di Sirti e Ceo di Pillarstone – Il nostro progetto di rilancio passa necessariamente da un rafforzamento delle nostre operations nel settore energia, vista la convergenza delle infrastrutture di rete tra energia e telecomunicazioni, e Foi & Vitali è un primo passo in questa direzione”

“E’ con orgoglio che entriamo a far parte dello storico gruppo Sirti – commenta Alfredo Lazzarino, ex Ceo della Foi & Vitali – questa operazione per noi rappresenta una grande sfida ed una grande opportunità di crescita industriale”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

P
pillarstone
R
Roberto Pisa
S
sirti