Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL RICONOSCIMENTO

Premio Marzotto, Enerbrain sul podio: si aggiudica 300mila euro

Fondata nel 2015 all’interno di I3P del Politecnico di Torino l’azienda, che si è aggiudicata anche il Premio speciale Accenture, ha brevettato una “scatola intelligente” che abbatte consumi energetici e Co2

25 Nov 2019

Enzo Lima

È Enerbrain l’azienda vincitrice del Premio per l’Impresa da 300mila euro nell’ambito del Premio Marzotto. 500 le application e 45 le startup premiate nell’edizione 2019 per un un montepremi complessivo di oltre 2,5 milioni di euro.

“La retorica dell’innovazione è finita: non è un mantra del marketing, ma una parte strutturale della società, dell’economia e delle comunità– ha commentato Cristiano Seganfreddo, direttore di Progetto Marzotto – L’Italia che innova vuole cambiare il Paese con la tecnologia e la creatività, per le grandi sfide dell’ambiente, della sostenibilità, della povertà. dell’educazione, della cultura. Dal prossimo anno il Premio Gaetano Marzotto si trasforma in 2031, il nuovo progetto inclusivo per lanciare nel mondo la via italiana dell’innovazione. La creatività è tecnologia. L’Italia è creatività”.

“Sono riconoscimenti davvero molto importanti per noi, specie in questo anno di grandissimo impegno” sottolinea Giuseppe Giordano, ceo di Enerbrain. “Abbiamo ancora molta strada davanti e vogliamo ringraziare chi ha creduto in noi in questi primi anni, a partire da I3P e da investitori come Iren, Gellify, Controlli e Boost Heroes. Stiamo registrando sempre più consenso intorno alla nostra tecnologia ed è fondamentale oggi poter far conto anche su questi premi  per affrontare al meglio il processo di internazionalizzazione di Enerbrain”.

Chi è Enerbrain

Giuseppe Giordano, Filippo Ferraris e Marco Martellacci i tre fondatori di Enerbrain che ha visto la luce nel 2015 all’interno di I3P del Politecnico di Torino. L’azienda ha brevettato un sistema di regolazione dinamica degli impianti di riscaldamento, raffreddamento e ventilazione degli edifici. Una “scatola intelligente” che permette di migliorare la qualità dell’aria, ridurre i consumi e le emissioni di CO2, grazie a sensori e algoritmi. Con un’app abbinata per monitorare i dati e regolare gli impianti in tempo reale. Il sistema trasforma grandi edifici pubblici (come l’aeroporto di Torino, dove è stato di recente installato) in moderni smart building. Dal 2015 a oggi Enerbrain è passata dai 4 fondatori a 45 dipendenti con sede a Torino e branch office a Tokyo, Barcellona e a breve anche Dubai. Lo scorso aprile ha chiuso un round di finanziamento da 2 milioni di euro. Il Premio Gaetano Marzotto corona un lungo elenco di riconoscimenti a partire dall’Iren Startup 2017 fino all’Eit Digit Challenge 2018.

Enerbrain si aggiudica anche il Premio speciale Accenture

Oltre al premio di 300mila euro riconosciuto per “la capacità di generare ricadute positive sul territorio e sull’ambiente”  e a un percorso di affiancamento da parte di Cuoa Business School, Enerbrain si aggiudicata anche il Premio Speciale Accenture.  “È un esempio tangibile di come le nuove tecnologie possano coniugare esigenze di business e di sostenibilità, rispondendo alle domande di mercato con una soluzione innovativa, di immediato utilizzo e scalabile”, ha commentato Marco Morchio, Managing Director Accenture Strategy Italia. Nei prossimi mesi il team Enerbrain, oggi composto da una quarantina di persone, verrà coinvolto in sessioni di orientamento su strategie di go to market; eventi di presentazione nell’ambito degli Accenture Innovation Day; workshop nell’ambito di programmi trasformativi nel digitale; presentazione presso i Centri di Innovazione Accenture in Italia, tra cui l’Accenture Customer Innovation Center di Milano e l’Industry X.0 Innovation Center di Modena.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

E
enerbrain

Approfondimenti

P
premio marzotto 2019

Articolo 1 di 3