Sotto l'albero il kit che rende lo smartphone "satellitare" - CorCom

Sotto l’albero il kit che rende lo smartphone “satellitare”

Si chiama “SatSleeve+”, è prodotto da Thuraya e distribuito in Italia da Intermatica. Consente di utilizzare il proprio telefono ovunque, anche in assenza di reti mobili o se si vogliono evitare i costi di roaming. Castellani: “Il punto di forza sono le tariffe competitive”

14 Dic 2016

A.S.

Una soluzione che consente a ogni smartphone di diventare un telefono satellitare, in grado di funzionare ovunque, anche nelle località più sperdute, anche dove non c’è una rete mobile a disposizione. Si tratta di “SatSleeve+”, prodotto da Thuraya e distribuito in esclusiva in Italia da Intermatica.

SatSleeve+, spiega Intermatica in una nota, consente di utilizzare il proprio smartphone da ogni luogo all’aperto o in situazioni in movimento: in barca, in montagna, in viaggio e quando la rete tradizionale (Gsm, 3G, 4G o Lte) non sia presente. E’ anche la soluzione ideale per chi ha la necessità di essere sempre raggiungibile, per effettuare chiamate, inviare sms e mail e aggiornare i profili social. In caso di emergenza, può essere anche utilizzato per chiedere aiuto. E ancora, il “SatSleeve+” consente per chi all’estero di non essere sottoposto ai costi di roaming: zero costi per le chiamate ricevute, mentre le chiamate effettuate costano circa 1 euro al minuto, anche fuori dall’Europa.

Quanto alle caratteristiche tecniche, il SatSleeve+ è composto da due elementi. Il primo è un adattatore universale in cui inserire il proprio smartphone. Il secondo elemento è invece una base contenente la sim card satellitare, l’antenna estraibile, la batteria e i connettori. Il sistema, che ha un peso totale di circa 250 grammi, ha un Gps integrato e si collega allo smartphone tramite wi-fi. E’ anche dotato di un pulsante Sos che, in caso di emergenza, invia automaticamente una chiamata o un sms con le proprie coordinate ad un numero predefinito. Il costo è di 599 euro, mentre l’app “SatSleeve Hotspot”, necessaria per il funzionamento, è scaricabile gratuitamente da Google Play o Apple Store.

SatSleeve+ rappresenta una vera rivoluzione tecnologica anche per noi, che dal lontano 2002 commercializziamo in esclusiva i terminali satellitari Thuraya in Italia ed oggi siamo l’unico service provider di Thuraya autorizzato nel nostro Paese – afferma Claudio Castellani, presidente di Intermatica – Prevediamo un notevole successo di questo nuovo prodotto, visto il suo prezzo contenuto, paragonabile a quello di un buon cellulare, e anche in considerazione della semplicità di utilizzo con un normale smartphone. Al contrario di quanto si potrebbe pensare, del resto, telefonare con la sim card Thuraya fornita da Intermatica ha un costo nettamente inferiore rispetto agli altri sistemi satellitari sul mercato”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

S
smartphone
T
thuraya