IL PROGETTO

Sparkle: via a GreenMed, il cavo sottomarino nell’Adriatico

Battezzata la prima fase di un progetto d’investimento in una nuova dorsale che collegherà in fibra ottica l’Italia con i Balcani e i Paesi del Mediterraneo centro-orientale

Pubblicato il 22 Dic 2023

digitale-fibra

Sparkle lancia un progetto per la realizzazione di GreenMed, un nuovo sistema di cavi sottomarini che attraverserà il Mare Adriatico collegando l’Italia alla Croazia, al Montenegro, all’Albania, alla Grecia e alla Turchia, per poi estendersi ulteriormente nel Mediterraneo.

“Con GreenMed, Sparkle continua l’espansione della sua rete creando una rotta dalle caratteristiche fortemente innovative che attraversa il bacino del Mediterraneo a supporto della domanda di connettività intercontinentale e della crescente digitalizzazione dell’area balcanica”, commenta Enrico Bagnasco, amministratore delegato di Sparkle.

GreenMed, un corridio in fibra ottica

GreenMed creerà un innovativo corridoio infrastrutturale in fibra ottica per collegare, attraverso un percorso diversificato e a bassa latenza, l’Europa centrale, i Balcani e i Paesi del Mediterraneo centro-orientale. Dalla costa adriatica italiana, il sistema si collegherà via terra al ricco hub digitale di Milano e, da lì, agli altri principali nodi europei di Internet e del cloud.

WHITEPAPER
I 26 settori industriali che potranno essere trasformati grazie all’Industrial 5G: la guida 2023!
Network Security
Protocolli IoT

Con il progetto si intende anche sostenere il forte sviluppo del mercato digitale balcanico – con una previsione di crescita del 25% (CAGR 22-29) – offrendo una rotta sicura e diversificata in aggiunta alle dorsali terrestri già esistenti.

L’Italia si conferma snodo primario del Mediterraneo allargato, collegando con il sistema GreenMed anche l’isola di Creta in Grecia, diventata negli ultimi anni un rilevante gateway digitale per la regione e punto di approdo del cavo BlueMed di Sparkle che collega l’Italia con la Francia, la Grecia e vari paesi che si affacciano sul Mediterraneo fino ad arrivare ad Aqaba in Giordania.

 

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

S
sparkle

Approfondimenti

C
cavo sottomarino
F
fibra ottica
T
tlc

Articolo 1 di 4