Spotify all'assalto di Soundcloud: l'acquisizione si avvicina - CorCom

MUSIC STREAMING

Spotify all’assalto di Soundcloud: l’acquisizione si avvicina

Trattativa in fase avanzata per l’ingresso della piattaforma per l’upload di brani autoprodotti nel Gruppo svedese, che intanto prosegue l’espansione internazionale: ufficiale lo sbarco in Giappone grazie a un accordo con Sony

29 Set 2016

Andrea Frollà

Spotify è sempre più vicina all’acquisizione di SoundCloud. Ne è convinto il Financial Times, che riporta indiscrezione ancora non confermate né smentite dalla due società. Spotify è oggi tra i leader del mercato della musica in streaming con un modello basato su un’offerta free e un’offerta premium che conta 30 milioni di utenti in abbonamento.

L’acquisizione della società tedesca porterebbe nell’universo del colosso svedese la piattaforma, molto utilizzata soprattutto da artisti dilettanti, che permette la pubblicazione di brani audio, in un’ottica di creazione di nuove sinergie e opportunità di business, come l’integrazione dei cataloghi.

WEBINAR
Business Agility: come le linee di business possono essere protagoniste del cambiamento?
Digital Transformation
Risorse Umane/Organizzazione

Soundcloud non è però solo una vetrina per artisti alle prime armi, visto che in molti paesi Italia compresa è utilizzata anche dai grandi artisti per release parziali o complete dei propri lavori. L’interesse di Spotify, che ha appena annunciato lo sbarco in Giappone forte di un accordo di partenariato con Sony, è tutto per il database di SoundCloud, che conta circa 125 milioni di tracce audio e oltre 175 milioni di utenti attivi.

Argomenti trattati

Approfondimenti

M
musica
S
SoundCloud
S
spotify
S
streaming