Start Jerusalem Competition 2017 - CorCom

Start Jerusalem Competition 2017

Evento finale del concorso promosso in Italia dall’ambasciata d’Israele e Luiss Enlabs. Alla presenza degli esperti israeliani Anya Eldan, VP dell’Israel Innovation Authority, e Rafi Nave, Direttore del Bronica Center for Enterpreneurship del Technion – Univirsità di Haifa, le startup selezionate presenteranno le loro idee di impresa

29 Set 2017

Promosso da Ministero degli Affari Esteri, dalla Jerusalmen Development Authority e da Intel, il contest permetterà ai vincitori di incontrare dal 5 all’11 novembre 2017 mentor e VC, e di partecipere a sessioni di lavoro e ad un pitch session con gli esponenti più rilevanti della scena high-tech di Gerusalemme, riconosciuto come uno dei nuovi hub dell’innovazione mondiale. Possono partecipare le startup:
•attive nei settori ICT (web, mobile, IoT) e nell’elaborazione di progetti d’imprenditorialità sociale e/o innovazione urbana finalizzati a migliorare la qualità della vita delle comunità
•che abbiano già ricevuto un seed fund
•che abbiano già un prototipo pronto
•che abbiano il CEO/founder di età compresa tra i 25 e 37 anni Per partecipare è necessario inviare entro la mezzanotte di mercoledì 4 ottobre 2017 un’email all’indirizzo startjerusalem@roma.mfa.gov.il contenente:
•il link ad un video pitch in lingua inglese di presentazione del progetto (massimo 5 minuti)
•un executive summary in lingua inglese di 500 parole (massimo 1 pagina)
•un CV in lingua inglese del fouder o del CEO che partecipa al contest
•il link ad una demo del prodotto (opzionale)
Media partnerAlla presenza degli esperti israeliani Anya Eldan, VP dell’Israel Innovation Authority, e Rafi Nave, Direttore del Bronica Center for Enterpreneurship del Technion – Univirsità di Haifa, le Startup selezionate presenteranno le loro idee di impresa all’evento finale che si terrà mercoledì 18 ottobre 2017 presso LUISS ENLABS alle 17,30.
La valutazione dei pitch e l’indicazione del vincitore è affidata ai seguenti membri della giuria:
– Paola Bonomo, Business Angel;
– Lisa Di Sevo, dPixel;
– Chiara Di Guardo, direttore Contamination Lab Università di Cagliari
– Mila Fiordalisi, Co-direttore di Corriere e Comunicazioni;
– Nicola Mattina, co-founder Stamplay;
– Roberto Magnifico, Board member di LVenture Group;
– Ofer Sachs, Ambasciatore d’Israele in Italia;

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Ambasciata d'Israele
L
luiss enlabs