Startup digitali, a Spartan Tech il premio di Confindustria Giovani - CorCom

IL RICONOSCIMENTO

Startup digitali, a Spartan Tech il premio di Confindustria Giovani

La società ha firmato Lifecredit, piattaforma basata sulla blockchain per la gestione di Ecobonus e Superbonus che ha già superato il miliardo e mezzo di euro di crediti fiscali contrattualizzati

25 Ott 2021

A. S.

Premiare le strategie di digital transformation orientate a supportare lo sviluppo di soluzioni ad alto valore aggiunto contraddistinte dalla semplicità d’uso: è questo l’obiettivo della startup competition organizzata dal Gruppo Giovani di Confindustria, che ha visto classificarsi in prima posizione tra le startup digitali Spartan Tech, che negli ultimi mesi ha avviato diverse collaborazioni con aziende come Lifegate, Samsung e Flowe oltre che con molte Pmi. La startup milanese è specializzata nella realizzazione di soluzioni ad alto impatto sociale e ambientale, che si contraddistinguono per facilità d’uso e costi accessibili.

“Per la nostra società – afferma Paul Renda, Ceo di Spartan Tech – l’accessibilità a tecnologie di frontiera come la blockchain rappresenta la principale sfida. Settimana dopo settimana troviamo nuove applicazioni e sviluppiamo soluzioni che ci convincono sempre più che questa tecnologia sia ormai entrata nel pieno della sua fase di sviluppo”. “L’obiettivo di Spartan Tech – aggiunge – è quello di abbattere le barriere tecniche, operative ed economiche andando a liberare tutto il potenziale di una tecnologia rivoluzionaria in grado di dare il meglio di sé quando integrata con altre tecnologie come machine learning e AI“.

A ritirare il premio, assegnato per la Giuria da TeamSystem, è stato il presidente di Spartan Tech, Pietro Gorgazzini, cofounder della società insieme a Renda e ad Alan Torrisi: “L’accelerazione degli ultimi mesi ha stupito anche noi fondatori – afferma – Tra i progetti che oggi ci stanno dando un grande riscontro Lifecredit, la piattaforma nativa blockchain che abbiamo lanciato per la gestione di ecobonus e superbonus ha ormai superato un miliardo e mezzo di euro di crediti fiscali contrattualizzati. Il riconoscimento di Migliore Startup Digitale 2021 per noi è la conferma che il Paese è pronto ad un cambio di passo digitale. Servono soluzioni facili, economiche e che non richiedano training specifico per abbattere le barriere d’accesso alle PMI del Paese”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5