Stefano Siragusa confermato Ad - CorCom

Stefano Siragusa confermato Ad

16 Apr 2014

Confermati Stefano Siragusa quale amministratore delegato e Luigi Calabria quale vice presidente di Ansaldo Sts. La conferma è arrivata dal consiglio di amministrazione della società, nominato dall’assemblea degli azionisti per gli esercizi 2014-2016. Il consiglio presieduto da Sergio De Luca ha anche confermato Grazia Guazzi come responsabile Affari Societari e Assicurativi e all’ingegner Siragusa sono state confermate tutte le deleghe operative necessarie per la gestione della Società e del Gruppo.

Dal primo gennaio 2014 Siragusa è anche direttore generale della società. Il Consiglio ha anche provveduto alla nomina del Comitato Controllo e Rischi e del Comitato per le Nomine e la Remunerazione. Fanno parte del Comitato Controllo e Rischi gli Amministratori indipendenti Giovanni Cavallini (Presidente), Paola Pierri e Barbara Poggiali. Fanno parte del Comitato per le Nomine e la Remunerazione gli Amministratori indipendenti Bruno Pavesi (Presidente), Giovanni Cavallini e Giulio Gallazzi. Il Consiglio ha inoltre nominato quale Amministratore incaricato del sistema di controllo interno e gestione dei rischi l’ad Siragusa. Ha poi confermato quale responsabile della funzione di Internal Audit Mauro Giganti. Quindi ha confermato Roberto Carassai, Chief Financial Officer della società, quale dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari ex art. 154-bis del TUF.

Il Consiglio, infine, ha valutato l’indipendenza – ai sensi dell’art. 148, comma 3, del TUF (applicabile agli amministratori ex art. 147-ter, comma 4, del TUF), del Codice di Autodisciplina promosso da Borsa Italiana e dell’art. 37 del Regolamento Consob n. 16191 del 29 ottobre 2007 – degli Amministratori Barbara Poggiali, Bruno Pavesi, Giovanni Cavallini, Paola Pierri e Giulio Gallazzi. Nell’effettuare la propria valutazione sulla sussistenza dei requisiti di indipendenza ai sensi del Codice di Autodisciplina, il Consiglio di Amministrazione ha adottato i criteri di valutazione indicati in tale Codice. Il Collegio Sindacale ha, a sua volta, verificato la corretta applicazione dei criteri adottati dal Consiglio di Amministrazione.
È stato altresì valutato il possesso in capo ai sindaci dei requisiti di indipendenza previsti dall’art. 148, comma 3, del TUF e dal Codice di Autodisciplina. Il curriculum vitae degli amministratori è disponibile sul sito internet della società www.ansaldo-sts.com.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
ansaldo sts
S
Stefano Siragusa