Stem e innovatrici del futuro, al via la seconda edizione di Techinnovation - CorCom

L’INIZIATIVA

Stem e innovatrici del futuro, al via la seconda edizione di Techinnovation

Amazon ospiterà a Milano la seconda edizione del programma imprenditoriale tech per le ragazze dai dieci ai diciotto anni, anche senza esperienze nel coding

20 Feb 2020

Formare le innovatrici del futuro e offrire alle ragazze di età compresa tra i dieci e i diciotto anni le competenze necessarie per realizzare un progetto informatico. E’ l’obiettivo della seconda edizione di Techinnovation, iniziativa che sarà ospitata nella sede corporate di Amazon a Milano a partire dalla fine di febbraio e per tutto il mese di marzo.

L’iniziativa si rivolge alle ragazze che siano interessate alla tecnologia, anche senza che abbiano una precedente formazione sul coding, che vogliano mettersi alla prova nella creazione di un’app, per renderle consapevoli delle loro potenzialità di innovatrici del futuro.

Amazon – si legge in una nota dell’azienda – metterà a disposizione figure specializzate che faranno da mentori per aiutare le partecipanti a ideare il progetto, sviluppare l’App, costruire un business plan efficace e presentare le idee davanti a una audience, in vista della presentazione mondiale di agosto 2020, con la quale le vincitrici si aggiudicheranno un’esperienza in Silicon Valley.

WHITEPAPER
Costruire agilità in modo rapido per la tua azienda: 5 passi essenziali
Digital Transformation
Storage

L’iscrizione agli eventi di presentazione del contest può essere effettuata attraverso il sito https://discovertechnovationamazon.splashthat.com/, mentre tutte le informazioni sull’evento possono essere consultate all’indirizzo https://technovationchallenge.org/.

L’idea di dare vita a questo programma nasce dalla constatazione che il 74% delle adolescenti nel mondo dimostrano interesse verso le materie Stem, ma che poi le studentesse iscritte a corsi di studio incentrati su queste discipline sono soltanto il 30% della popolazione. Guardando a ciò che succede in Italia, la percentuale di donne che occupano posizioni tecnico-scientifiche è tra le più basse al mondo, appena il 31,7%, e solo il 5% della popolazione delle studentesse quindicenni aspira a intraprendere questo percorso professionale.

Oltre a sostenere Techinnovation Amazon ha attivato altre iniziative per sostenere le giovani nella scelta delle Stem, come ad esempio le borse di studio Amazon Women in Innovation, in collaborazione con il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino e l’Università Tor Vergata di Roma.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

A
amazon

Approfondimenti

C
coding
S
Stem
T
techinnovation