Surfline porta il 4G in Ghana - CorCom

RETI

Surfline porta il 4G in Ghana

L’operazione fa parte di una più ampia campagna volta al consolidamento della posizione di primo fornitore di servizi internet nel paese dell’Africa occidentale. Il network lanciato nelle città di Accra e Tema. Entro due anni in tutto il territorio nazionale?

20 Ago 2014

Lorenzo Forlani

Surfline, l’unica compagnia di telecomunicazioni interamente di proprietà ghanese, ha lanciato il primo network Lte 4G nel paese dell’africa occidentale, che darà la possibilità agli utenti in Ghana di navigare a velocità dieci volte superiori a quelle sperimentate attualmente con il 3g. Il 4G è stato lanciato nelle città di Accra e Tema. Meno del 20% dei ghanesi usano internet, motivo per cui Surfline è convinta con questa offerta di poter attrarre nuovi utenti e spingerli ad entrare nel mondo del web. “Con un network affidabile e forte, saremo davvero in grado di accrescere il grado di penetrazione in internet e rendere il Ghana parte integrante del mondo connesso”, ha affermato la direttrice della divisione marketing e comunicazione di Surfline, Rosey Finn.

L’operazione fa parte di una più ampia campagna portata avanti da Surfline volta al consolidamento della posizione di primo fornitore di servizi internet in Ghana. “Il nostro piano è di lanciare il 4g su tutto il territorio nazionale e di farlo in fretta. L’obiettivo è quello di diffondere il 4g nel resto del paese in un paio di anni”, ha concluso la Finn. “I ghanesi sono disillusi rispetto ai servizi internet che offriamo attualmente, perché non hanno avuto ciò che era stato promesso”, ha commentato il Dr Yaw Akoto di Surfline. “Essendo noi stessi ghanesi, crediamo che le persone che vivono in Ghana meritino il meglio. In tutto il mondo si beneficia sempre di più di connessioni super veloci e Surfline è orgogliosa di portarle in Ghana per la prima volta.

I benefici del 4g lte di Surfline sono importanti: 100 mb di file scaricabili in pochi secondi; film che solitamente impiegano 4 ore per essere scaricati, ora impiegheranno 15 minuti; musica in streaming e video impiegheranno meno di un secondo a completare il buffering e 20 mb di giochi interattivi saranno scaricabili in circa 25 secondi. Al nuovo sito web www.surflinegh.com gli utenti potranno avere accesso a tutte le informazioni di cui hanno bisogno sui servizi Surfline, comprare pacchetti utilizzando una debit card. Informazioni saranno reperibili anche sulla pagina Facebook dell’azienda. Il network 4g di Surfline è supportato da partner globali, inclusa Ibm, Oracle, Microsoft, Tech Mahindra e Alcatel Lucent.

Argomenti trattati

Approfondimenti

4
4G
I
ibm
O
oracle
R
reti