Svolta free per Windows 10, Microsoft punta a un Os unico per pc, tablet e Xbox - CorCom

SISTEMI OPERATIVI

Svolta free per Windows 10, Microsoft punta a un Os unico per pc, tablet e Xbox

L’aggiornamento sarà gratis per un anno. Tra le novità l’assistente vocale e il nuovo browser “Project Spartan”. Il ceo Nadella: “Vogliamo segnare l’inizio di un’era informatica più personale nel mondo dei dispositivi mobili e dei servizi cloud”

22 Gen 2015

F.Me.

“Accompagnare gli utenti verso una nuova era informatica più personale”. Con queste parole il ceo di Microsoft, Satya Nadella, ha presentato il nuovo Windows 10. L’aggiornamento gratuito al nuovo sistema sarà disponibile per tutti coloro che già utilizzano Windows 7, Windows 8.1 e Windows Phone 8.1 e che decidono di effettuare l’ upgrade durante il primo anno.

“Windows 10 segna l’inizio di un’era informatica più personale nel mondo dei dispositivi mobili e dei servizi cloud – ha spiegato Nadella – La nostra ambizione è che gli 1,5 miliardi di utenti Windows attuali si innamorino di Windows 10, e far sì che miliardi di altri utenti decidano di fare di Windows la propria casa”.

Tra le novità introdotte, arriva l’assistente vocale Cortana su computer e tablet. Giù presente su Windows Phone (in versione alpha da dicembre in Italia), è in grado di apprendere le preferenze individuali per offrire suggerimenti ad hoc, con un accesso
rapido alle informazioni e ai promemoria importanti e per mettere in evidenza gli elementi più rilevanti.

Windows 10 includerà anche il nuovo browser di Microsoft, “Project Spartan”, progettato con grande attenzione al tema dell’ interoperabilità. Alcune delle funzioni più avanzate del browser includono la possibilità di inserire commenti mediante tastiera o penna direttamente sulla pagina web e condividerli facilmente con gli amici. Sarà disponibile una modalità di lettura priva di distrazioni, che visualizza l’articolo con un layout semplificato e ci sarà l’integrazione con Cortana per individuare elementi ed eseguire operazioni online più rapidamente.

Sbarcano poi su Windows 10 Xbox Live e la nuova app Xbox, così da consentire a giocatori e sviluppatori l’accesso alla rete di gaming. I giocatori potranno registrare, modificare e condividere i momenti di gioco migliori con Game Dvr e giocare con gli
amici a nuovi giochi su diversi dispositivi, collegando milioni di giocatori in tutto il mondo. I giochi sviluppati per la nuova Api di
Windows 10, DirectX 12, vedranno un netto miglioramento in termini di velocità, efficienza e grafica. I giocatori saranno inoltre in grado di eseguire lo streaming di giochi direttamente da casa dalle loro console Xbox One sui tablet o sui PC Windows 10.3

Non manca, ovviamente, Office per il nuovo sistema operativo, ottimizzato per la tecnologia touch. Le nuove versioni di Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook sono state completamente riprogettate: tra le nuove funzioni, quella dell’inchiostro digitale per PowerPoint, che consente agli utenti di aggiungere note alle diapositive in tempo reale; i nuovi comandi di Excel, incentrati sul touch, facilitano la creazione e l’ aggiornamento di un foglio di calcolo senza tastiera o mouse.

“Tutto riguardo a Windows 10, le esperienze, la disponibilità come servizio e l’aggiornamento gratuito, indicano che non è solo un altro prodotto, ma una relazione continua che darà valore nel tempo a tutti coloro che lo usano – ha affermato Terry Myerson, Executive Vicepresident of Operating System Group in Microsoft – La nuova generazione di Windows è un impegno a liberare le persone dalle complessità della tecnologia e consentire loro di fare grandi cose”.

Al fine di presentare le possibilità offerte dagli ologrammi in Windows 10, Microsoft ha introdotto il computer olografico più avanzato al mondo. Microsoft HoloLens è il primo computer olografico libero, senza la necessità di cavi, telefoni o connessione a un PC. Microsoft HoloLens presenta lenti olografiche trasparenti ad alta definizione e suono ambientale così che si possa vedere e ascoltare gli ologrammi nello spazio intorno a te. Dotato di sensori avanzati, un sistema di nuova generazione su chip e una Holographic Processing Unit (Hpu, Unità di elaborazione olografica) completamente nuova in grado di comprendere le azioni e il mondo circostante, Microsoft HoloLens può funzionare senza cavi durante l’elaborazione di terabyte di dati riceduti dai sensori in tempo reale.

Inserendo ologrammi tridimensionali nel mondo circostante, Microsoft HoloLens fornisce una nuova visione della realtà in grado di distinguere ciò che si sta osservando e dicendo con le mani e la voce. Posizionando la persona al centro dell’esperienza informatica, Microsoft HoloLens consente di creare, accedere a informazioni, divertirsi e comunicare in modi nuovi ed entusiasmanti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

M
Microsoft
S
Satya Nadella
W
windows 10