Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SICUREZZA

Symantec: dopo lo “split” nominato l’executive leadership team

Vittorio Bitteleri capo delle vendite e dell’information management Entity per l’Italia di Symantec. Massimiliano Ferrini guiderà le vendite italiane di di Veritas

17 Giu 2015

A.S.

Dopo l’annuncio di voler separare le proprie attività in due società distinte quotate in borsa, Symantec definisce i ruoli di vertice nelle due società, e annuncia la nomina di Kevin Isaac nella posizione di head of sales for enterprise security per l’area Emea di Symantec, e di Matt Ellard a capo delle vendite e dell’information management entity di Veritas. Quanto all’Italiam a capo delle vendite per la sicurezza aziendale di Symantec è stato nominato Vittorio Bitteleri (nella foto a sinistra), mentre Massimiliano Ferrini sarà a capo delle vendite e della Information management entity di Veritas.

“Abbiamo un piano globale per garantire l’attuazione di una separazione di successo con il minimo ostacolo per il business – afferma Michael Brown, ceo di Symantec – Grazie a queste posizioni di leadership critiche sia per Symantec che Veritas, sono fiducioso che si possa iniziare il nostro nuovo anno fiscale in una posizione di forza. Siamo pronti a soddisfare le necessità di partner e clienti, in quanto l’area Emea rappresenta una parte significativa del nostro business globale sia per la sicurezza delle informazioni sia per la gestione di esse”.

Kevin Isaac, spiega Symantec in una nota, “ha più di 20 anni di esperienza nel settore IT con una vasta conoscenza ed esperienza di aziende in crescita nei mercati emergenti e ad alto sviluppo. Ha iniziato la sua carriera nel settore bancario in Zimbabwe prima di entrare nel settore IT e trasformare una piccola start-up di distribuzione software in un player significativo in Africa. Nel 1999, Isaac si è trasferito in Sud Africa per unirsi a Symantec come regional sales leader per il Medio Oriente e l’Africa, e ha raggiunto Dubai solamente 18 mesi più tardi per rafforzare l’espansione della società in Medio Oriente. Divenuto vice president of emerging markets di Symantec, ha sostanzialmente ampliato il territorio geografico per includere più di 100 Paesi ad alta e media crescita”. “Dare slancio alle relazioni con i nostri clienti chiave per garantire loro un’esperienza di prima classe con Symantec è la mia priorità assoluta – afferma Isacc – La sicurezza è diventata una discussione di boardroom, e vogliamo collaborare con i nostri clienti aziendali per proteggerli contro le crescenti minacce informatiche, fornendo le nostre soluzioni innovative e la nostra intelligence per un approccio olistico”.

Matt Ellard, Head of Sales Emea di Veritas, “è incaricato di guidare un team ad alte prestazioni per offrire le priorità strategiche dell’azienda e assicurare una forte crescita del business in tutta la regione – prosegue la nota – Un leader innovativo e competente, con più di 17 anni di esperienza nelle vendite, nelle operazioni di vendita e nella gestione del canale, Ellard ha un’ampia gamma di competenze in prodotti e servizi IT attraverso esperienze in aziende finanziarie, governative e delle telecomunicazioni. Dopo aver iniziato la sua carriera in grandi aziende del settore tecnologico nel 1998, Ellard è entrato in Symantec nel marzo del 2003 attraverso l’acquisizione di Veritas, che ha offerto a lui una profonda comprensione delle sfide di gestione delle informazioni che devono affrontare i clienti. Più recentemente, Ellard ha ricoperto il ruolo di senior vice president Emea di Symantec e regional vice president per il Nord Europa”. “Le informazioni sono in crescita e in frammentazione ad un ritmo impressionante, proiettate a raggiungere i 44 ZB nel 2020. Sfruttare la potenza di queste informazioni è una grande sfida in cui i nostri clienti sono alle prese giorno per giorno – afferma Ellard – La nostra priorità è quella di fornire soluzioni che offrono sia la disponibilità sia la comprensione delle informazioni dell’organizzazione, e, così facendo, consentono alle aziende l’opportunità di trasformare i propri dati in un vantaggio competitivo”, commenta Ellard.

Vittorio Bitteleri è a capo della filiale Italiana di Symantec “con l’obiettivo di dirigere l’intera organizzazione, migliorare le collaborazioni dell’azienda sia a livello commerciale che tecnologico e, non da ultimo – prosegue il comunicato – far crescere i numeri del business locale”. “Symantec è l’azienda leader quando si parla di protezione delle informazioni, siano esse grandi moli di dati aziendali, sia essa la fotografia di un consumatore finale – commenta Bitteleri – Sono onorato di poter ricoprire questa nuova posizione all’interno dell’azienda e di poter contribuire al raggiungimento dei risultati di un paese chiave nel panorama europeo”.

Massimiliano Ferrini (foto a fianco), alla guida di Veritas Italia, ha la responsabilità di guidare lo sviluppo del business della nuova azienda nel Paese. “Nel suo ruolo, tra gli altri obiettivi – si legge nella nota – ha quello di dirigere nella sua evoluzione l’intera struttura italiana e migliorare la collaborazione con clienti e partner”. “Gestire le informazioni e renderle sempre disponibili partendo dallo storage aziendale o dei cloud provider senza dimenticare di sfruttare a pieno le potenzialità che i Big Data ci danno, sarà il vero vantaggio competitivo che i clienti di qualunque dimensione avranno da Veritas”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

M
Massimiliano Ferrini
S
symantec
V
Veritas