Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

DIGITAL TRANSFORMATION

Tbiz, a Napoli il meglio delle tecnologie Ict per le aziende

Voip, Unified Communication, cloud computing, storage, database tra i focus dell’evento in programma il 13 e 14 settembre. Con workshop e focus specifici per risparmiare e ottimizzare i servizi aziendali

21 Lug 2017

Si terrà a Napoli il 13 e 14 settembre, al Palacongressi della mostra d’oltremare, Technolgybiz 2017: al centro della manifestazione tutti i servizi Ict a vantaggio delle aziende, con workshop e focus specifici per comprendere come poter risparmiare e ottimizzare i propri servizi aziendali. Lo staff di VoipVoice presenterà la tecnologia VoIP, che permette di risparmiare rispetto ai costi della telefonia tradizionale analogica, abbattendo le tariffe telefoniche delle chiamate e abbattendo il costo dei canoni. Il VoIP, insieme alle Unified Communications, si legge in una nota degli organizzatori, aumenta la produttività di un’azienda, cambia il modo di comunicare attraverso una serie di applicazioni innovative, consente di lavorare ovunque si voglia, favorendo l’ottimizzazione dei costi aziendali e applicando correttamente il concetto di Smart Working, il cosiddetto lavoro agile.

Nel workshop in programma il 14 settembre alle 9:00, dal titolo “Trasformazione Digitale: solo chi saprà adattarsi al cambiamento otterrà benefici”, Simone Terreni, Ceo di VoipVoice, racconterà come ottimizzare il rapporto con clienti e i partner grazie alle novità tecnologiche e digitali.

Il 13 settembre alle 11:30 Epsilon, partner certificato di Amazon Web Services (AWS), presenta le soluzioni Aws: un’ampia gamma di servizi globali di elaborazione, storage, database, analisi e implementazione, oltre a servizi applicativi. Questi servizi sono ritenuti affidabili da grandi imprese e da promettenti start-up, che ne usufruiscono per supportare un’ampia varietà di carichi di lavoro, inclusi quelli riguardanti applicazioni Web e per dispositivi mobili, elaborazione dati e data warehouse, storage, archiviazione e molti altri. Grazie al workshop, prosegue la nota, i partecipanti potranno toccare con mano i servizi offerti da AWS e soprattutto vedere come questi potranno produrre efficienza e contemporaneamente risparmio sia di costi che di tempo, favorendo così la concentrazione dell’imprenditore e di tutto il management aziendale sulle tematiche legate al core business e non più alla tecnologia.

Nell’ agenda è previsto, sempre il 13 settembre, che lo staff di Tim presenti Tim Open, la piattaforma business “open” che permette alle startup e a tutti gli sviluppatori IT di configurare la propria applicazione in cloud e renderla subito disponibile alle imprese italiane, tramite i canali distributivi di TIM, come il marketplace Tim Digital Store e gli agenti di vendita.

Argomenti trattati

Approfondimenti

T
TIM
U
Unified Communications
V
voip

Articolo 1 di 3