Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA NOMINA

Tech Data, Miriam Murphy a capo delle “advanced solutions” in Europa

In azienda dal 1999, sarà la responsabile regionale della strategia go-to-market su prodotti e servizi per Data center, cloud, IoT, sicurezza. Patrick Zammit: “Rafforzeremo le nostre relazioni con i fornitori sviluppando soluzioni avanzate e di nuova generazione”

09 Mar 2018

A. S.

Miriam Murphy è la nuova vicepresidente senior, per la divisione Advanced Solutions, Europe di Tech Data. Sarà responsabile regionale della strategia go-to-market della divisione che comprende prodotti e servizi per data centre e tecnologie di prossima generazione come cloud, Internet of Things, analytics, sicurezza e servizi associati. Tra le sue responsabilità avrà anche quella della divisione regionale delle soluzioni specialistiche Maverick AV Solutions e Datech Solutions sotto la guida di Patrick Zammit, president Europe, ed entrerà nel comitato esecutivo europeo dell’azienda.

“Sono lieto che Miriam abbia accettato di guidare il portfolio di soluzioni avanzate di Tech Data in Europa – afferma Zammit -. La sua esperienza e profonda conoscenza la rendono perfetta per questo ruolo. So che Miriam e il suo team rafforzeranno le solide relazioni della nostra azienda con i principali fornitori del settore, supportando allo stesso tempo lo sviluppo di soluzioni avanzate e di nuova generazione per i nostri rivenditori partner che sono sempre in espansione”.

“Il team di soluzioni avanzate di Tech Data  – afferma Miriam Murphy, in azienda dal 1999 – è il migliore del settore, con una profonda conoscenza, esperienza e l’impegno che consente ai partner di far crescere le loro attività. Questo è un momento cruciale per la tecnologia aziendale poiché stiamo assistendo all’emergere di soluzioni che combinano il meglio del data centre tradizionale con una gamma di tecnologie di prossima generazione. Il team di Tech Data in tutta la regione è ben posizionato per diventare consulente di fiducia per i partner che desiderano passare alle aree di crescita emergenti e ai nuovi modelli di business” conclude Murphy.

Murphy sostituirà Graeme Watt, che ha lasciato l’azienda per diventare Ceo del rivenditore di tecnologia britannico Softcat, ruolo che occuperà all’inizio del mese di aprile. Le precedenti responsabilità di Murphy come Vicepresidente Senior, Benelux, saranno assunte da Zammit fino a quando non verrà nominato un sostituto.

 

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5