Teleriscaldamento, Engineering si prende la IT company Fdl Servizi - CorCom

L'ACQUISIZIONE

Teleriscaldamento, Engineering si prende la IT company Fdl Servizi

Con l’ingresso dell’azienda bresciana il gruppo rafforza il fronte software e processi per l’efficientamento degli impianti. Al centro le fonti rinnovabili

26 Feb 2020

L. O.

Mercato del teleriscaldamento, Engineering acquisisce Fdl Servizi, azienda informatica con sede a Breno (Brescia) specializzata nella gestione degli impianti tecnologici energetici. L’acquisizione nell’ambito di prodotti e servizi per il mercato del teleriscaldamento e calore viene siglata, fa sapere l’azienda, “a pochi giorni dall’annuncio del riassetto azionario di Engineering”.

Il mercato del Teleriscaldamento e Calore rappresenta “un segmento estremamente strategico – fa sapere Engineering – per i sempre più importanti sforzi attesi da Governi e industrie, nonché per la crescente attenzione degli investitori verso la sostenibilità ambientale”.

Identikit di Fdl Servizi

Fdl lavora dagli anni ’90 allo sviluppo di software in grado di offrire funzionalità legate alla gestione del Teleriscaldamento e dei servizi energetici, grazie anche alla municipalizzata Asm Brescia (oggi A2A) tra le prime aziende ad identificare negli impianti di teleriscaldamento da fonti rinnovabili una chiave decisiva per aprire a nuovi traguardi di sostenibilità, dando il via a un vero e proprio cambio culturale per il settore. Sotto la guida del fondatore Fausto Romelli ha continuato ad investire sviluppando una soluzione in grado di soddisfare le diverse esigenze di tutti i principali operatori che nel tempo hanno puntato su questa tipologia di servizio come A2A, Carbotermo, Gruppo Egea, Iren Energia e Rinnovabili, Città Metropolitana di Torino ed altre provincie lombarde.

“Sistema Servizio Energia” è una soluzione software studiata per rispondere alle sfide ambientali di Gestori di Servizi Energetici in ambito privato, utilities – che gestiscono reti innovative di Teleriscaldamento e impianti energetici – e Amministrazioni pubbliche locali – che intendono monitorare e controllare l’efficienza energetica dei propri edifici e l’avanzamento dei progetti di riduzione dei consumi. La soluzione è completa e integrata, e consente la programmazione, gestione e il controllo di impianti energetici per raggiungere gli obiettivi tecnici, ambientali, normativi ed economici prestabiliti, sempre più necessari all’assegnazione di bandi pubblici.

WHITEPAPER
Costruire agilità in modo rapido per la tua azienda: 5 passi essenziali
Digital Transformation
Storage

Con il Sistema Servizio Energia è possibile gestire il billing dei servizi offerti rispondendo inoltre agli adempimenti manutentivi previsti dagli Enti di controllo, monitorando i consumi energetici in rapporto al servizio offerto e alle condizioni climatiche rilevate, individuando criticità e azioni di miglioramento e risparmio energetico, in totale adempimento alle direttive emanate dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti Ambiente.

“Ci stiamo muovendo in un segmento i cui numeri e potenziale di crescita sono estremamente interessanti – dice Vincenzo Tartuferi, Direttore Generale Telco & Utilities di Engineering – e rendono evidente l’importanza di software e processi che possano garantire una gestione efficiente e un controllo totale degli impianti energetici, degli investimenti di efficientamento energetico e delle reti, unitamente alla misurazione delle performance in termini di impatto ambientale e di ritorno economico. L’acquisizione di Fdl Servizi rientra nella strategia di sviluppo della nostra offerta per accelerare e amplificare l’impatto di sostenibilità dei nostri clienti ed è coerente con la nostra missione di aggregatore delle eccellenze tecnologiche italiane”.

“In questi anni la nostra società ha saputo prevedere il cambiamento che avrebbe interessato il comparto energetico – dice Fausto Romelli, che con l’ingresso nel Gruppo Engineering proseguirà a condurre le attività di Fdl Servizi come Ad – e grazie alla collaborazione con alcuni tra gli operatori più visionari del settore ha saputo sviluppare una soluzione in grado di offrire un reale valore aggiunto. Oggi è il momento di dare a FDL la forza e tutte le risorse che servono per fare esplodere la crescita cogliendo la grande opportunità che il mercato offre”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2