Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA CLASSIFICA

Tencent regina del videogaming: fatturato da 20 miliardi di dollari

Secondo una ricerca di mercato a firma di Newzoo, l’azienda cinese ha battuto Sony, al secondo posto con 14,2 miliardi. Medaglia di bronzo a Microsoft con 9,8 miliardi

08 Lug 2019

Enzo Lima

Tencent è l’azienda che genera maggiori profitti dai videogiochi. È quanto emerge da una ricerca di mercato condotta da Newzoo, secondo cui nel 2018 il colosso cinese ha guadagnato quasi 20 miliardi di dollari (per l’esattezza 19,7 miliardi) dal videogaming battendo, e non per poco, Sony che si è attestata a 14,2 miliardi. Microsoft si piazza al terzo posto con 9,8 miliardi. Al quarto posto Apple con un fatturato di 9,5 miliardi di dollari. Quinta Activision, la società che detiene Call of Duty e World of Warcraft, con 6,9 miliardi miliardi. EA e Nintendo, due nomi cult i giocatori di tutto il mondo, si piazzano all’ottavo e al nono posto rispettivamente con 5,3 e 4,3 miliardi di dollari. Chiude la top ten Bandai Namco a quota 2,7 miliardi di dollari.

I risultati incassati da Tencent sono frutto degli elevati investimenti messi in campo dall’azienda che considera il gaming fra le priorità del business al punto da acquisire nel corso degli anni quote rilevanti in aziende del settore: ha iniziato nel 2011 con Riot Games e sono seguite Epic Games nel 2012 e CK Games e Robot Entertainment entrambe nel 2015.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4