TikTok mette in vendita la sua intelligenza artificiale - CorCom

SOCIAL NETWORK

TikTok mette in vendita la sua intelligenza artificiale

BytePlus, la divisione aziendale di ByteDance, sviluppa tecnologie di visione artificiale dell’app, di traduzione automatica di funzioni di testo e voce e alcuni strumenti per l’analisi e la gestione dei dati

06 Lug 2021
La società madre di TikTok, ByteDance, si sarebbe lanciata nella vendita dei suoi software di Intelligenza Artificiale (AI). Come riporta il Financial Times, la nuova divisione aziendale conosciuta come BytePlus, avrebbe come suo servizio principale l’algoritmo che già potenzia la piattaforma di TikTok.
BytePlus ha debuttato a giugno a Singapore, con uffici anche a Hong Kong e Londra. La
società sta cercando di registrare un marchio negli Stati Uniti, anche se una recente legge cinese vieta a servizi e tecnologie del Paese di essere vendute all’estero, senza una
autorizzazione.
A quanto pare, BytePlus ha già diversi clienti che stanno sfruttando l’AI di TikTok. Ad esempio l’app di vendita di articoli di moda americana Goat, così come la controparte
indonesiana Chilibeli e il sito di viaggi WeGo. L’interesse intorno al software è alto perché consente di personalizzare l’esperienza utente nel dettaglio.
Tra le tecnologie in vendita c’è quella di visione artificiale dell’app, gli effetti video in tempo reale, la traduzione automatica di funzioni di testo e voce e alcuni strumenti per l’analisi e la gestione dei dati. I clienti possono adattare tali operazioni per singoli contesti, come il suggerimento di abiti derivato non solo dagli acquisti precedenti ma anche dalle altre operazioni effettuate nell’app, come il tempo di permanenza in certi menu e categorie.
Su TikTok, tali capacità sono visibili nel feed principale dell’app di video brevi, chiamato For You Page o Fyp. Questo offre un’esperienza su misura, che può variare notevolmente da un utente all’altro. Diversi colossi digitali propongono soluzioni di AI simili. Tra questi Amazon Web Services, Google, Ibm e Microsoft sono i principali, così come le connazionali di ByteDance, Alibaba, Baidu e Tencent.
@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

T
tikTok

Approfondimenti

S
social network