Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA NOMINA

Tim Brasil: un Coo per spingere i ricavi, Labriola in pole

Telecom Italia punta ad introdurre la nuova figura, finora non presente nell’organigramma della controllata, la prossima settimana

28 Lug 2015

Un Coo per Tim Brasil. Secondo quanto riportato da Reuters Pietro Labriola verrà nominato chief operating officer della controllata brasiliana – una nuova posizione – in una mossa che potrebbe essere annunciata la prossima settimana. Secondo fonti a conoscenza della situazione la nomina ancora non è stata ufficializzata.

Telecom Italia ha detto che potrebbe considerare la vendita di Tim Participacoes (Tim Brasil), secondo operatore nel mobile del Paese, a un congruo prezzo e le voci di vendita sono tornate a farsi insistenti da quando il gruppo francese Vivendi è diventato il principale azionista singolo del gruppo italiano lo scorso mese. Una delle fonti fa rilevare che al momento non sono state prese decisioni e molto dipenderà dalla evoluzione del mercato brasiliano.

Tim Brasil, che ha una capitalizzazione di 6,6 miliardi di dollari, deve fronteggiare un aumento della concorrenza e una domanda debole dopo anni di crescita del maggior mercato del Sud America. Il mercato interno sta cambiando, con i servizi pre-pagati, dove TIM Brasil è market leader, colpiti duramente dal forte rallentamento economico. Telecom Italia non ha commentato, mentre Tim Brasil non è stata immediatamente raggiungibile per un commento.

Argomenti trattati

Approfondimenti

P
pietro labriola
T
telecom italia
T
tim brasil

Articolo 1 di 5