Linkem, a Firenze il primo concept store del brand Different - CorCom

TAGLIO DEL NASTRO

Linkem, a Firenze il primo concept store del brand Different

A disposizione degli utenti le tecnologie di ultima generazione, in particolare quelle dell’Internet of things. Il Cmo Francesco Sortino: “Puntiamo a connettere le persone e creare valore per i territori”

25 Gen 2021

Fornire ai propri clienti un approccio radicalmente innovativo alla tecnologia, “toccando con mano” l’innovazione, vivendo esperienze immersive e provando le tecnologie più innovative in ambito IoT, verificando così già prima dell’acquisto come la tecnologia sia in grado di rendere migliore e più semplice la vita quotidiana. Con  quest’obiettivo Linkem apre oggi a Firenze “Different“, il primo concept store con questo marchio dell’operatore 5G specializzato nell’erogazione di servizi Internet a banda ultralarga senza fili (Fwa).

Il concept store, caratterizzato dal claim “Live smart shop different”, propone prodotti e servizi legati alla connettività, alle utilities, alla smart mobility e alla tecnologia di valore, nasce per rendere l’esperienza di acquisto dei clienti ancora più inclusiva e innovativa, all’insegna di un consumo responsabile e sostenibile, tenendo insieme settori diversi come la smart-life, l’elettronica e la tecnologia, l’home security, “con un obiettivo non solo di business – spiega l’azienda in una nota – ma anche culturale e sociale. L’innovazione e le nuove soluzioni tecnologiche verranno infatti proposte, spiegate e provate e si potrà verificare dal vivo come possano cambiare il nostro modo di vivere”.

All’iniziativa di Linklem collaborano anche un team di partner : negli store Different saranno presenti, oltre al corner shop di Linkem, quelli di Puma security, Iren Mercato, GBC, Neverbuy e Samsung, e un’area relax dove si potrà gustare il Caffè Borbone.

“In questi mesi segnati dall’emergenza sanitaria, Linkem ha continuato a dimostrare il valore e l’inclusività del proprio modello orientato a connettere le persone e creare valore per i territori – afferma Francesco Sortino, Chief Marketing Officer di Linkem – Restare connessi, anche se a distanza, ai propri cari, al proprio lavoro, alla propria classe e scuola è infatti un’esigenza imprescindibile. Ma la pandemia ci ha anche insegnato come la tecnologia sia in grado di cambiare e semplificare il nostro mondo. Linkem guarda avanti e con Different – che è proprio sinonimo di questo – propone un nuovo modo, inclusivo ed immersivo per comprendere in anticipo come ciò che ci sembra futuribile è in realtà a portata di mano. E poter così acquistare in modo semplice ed assistito prodotti innovativi. In questo momento di difficoltà e restrizioni per la vita di tutti e l’economia in generale, scommettiamo sul futuro e ci auguriamo che Different sia l’alba di un nuovo giorno e un concreto segnale di speranza e rilancio per l’economia cittadina, anche grazie ai nuovi posti di lavoro creati. E Linkem, per questa iniziativa davvero “different”, ha scelto di puntare su Firenze”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

F
francesco sortino

Aziende

L
linkem

Approfondimenti

5
5g
B
banda ultralaga
F
fwa
I
IoT