Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

TomTom spinge sui servizi

Annunciati all’Ifa di Berlino due nuovi navigatori con servizi all inclusive per gli abbonati

07 Set 2009

TomTom, in occasione del salone Hi-tech IFA 2009 di Berlino, ha
sorpreso tutti svelando i nuovi Personal Navigation Devices GO 750
Live e GO 950 Live.

I nuovi navigatori della compagnia olandese attirano la nostra
attenzione non tanto per il loro design quanto per l'aggiunta
dei nuovi servizi associati a cominciare dalla possibilità,
offerta agli abbonati ai servizi “Live”, di beneficiare senza
costi aggiuntivi dei database di Autovelox fissi e mobili offerti
dalla società Coyote.
Se TomTom ha creato i suoi propri database già da qualche anno,
occorre dire che questi non risultano essere completi al 100% e
soprattutto sono focalizzati unicamente sull'indicizzazione
degli autovelox fissi. Oramai, per tutti gli acquirenti di un nuovo
PND TomTom, munito di scheda SIM (gamma “Live”), sarà
possibile scaricare in tempo reale gli ultimi aggiornamenti del
database di autovelox di Coyote gratuitamente per tre mesi.
L'abbonamento costerà circa 9,95 euro al mese.

Questo abbonamento non offre solo il servizio relativo agli
autovelox ma anche le previsioni meteorologiche e un'offerta di
Info traffic in tempo reale, grazie alla partnership siglata con i
carrier locali; a tutto ciò si aggiunge un'interfaccia tattile
leggermente aggiornata, per meglio integrare i servizi Live. Gli
allarmi (dell'Info traffic, di sicurezza e i prezzi dei
carburanti) vengono visualizzati chiaramente sullo schermo del
device grazie al nuovo servizio “LIVE”: una volta in strada, i
conducenti ricevono automaticamente gli aggiornamenti in tempo
reale su ciò di cui hanno bisogno e restano informati per tutto il
tragitto.
Tra le altre funzioni che arricchiscono i nuovi TomTom segnaliamo:
un menu delle destinazioni frequenti che serve a calcolare più
velocemente un itinerario particolare, e un'opzione “Eco
drive” che permette agli automobilisti di scegliere
l'itinerario che presenta la migliore efficienza in termini
energetici.

Circa le cartografie il TomTom GO 950 Live comprende le mappe
preinstallate degli States, del Canada e di 45 paesi d'Europa
(Grecia e Turchia comprese) e dispone anche di una tecnologia di
posizionamento EPT (Enhanced Positioning Technology), che assicura
una navigazione ininterrotta, anche attraverso un tunnel.

Il TomTom GO 750 Live offre invece le mappe di 45 paesi
d'Europa.

Entrambi i PND verranno commercializzati a partire da questo
autunno ad un prezzo, per il momento, ancora sconosciuto.