Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Trasparenza nella PA, in arrivo “Open Consiglio”

01 Dic 2014

“Stiamo lavorando per istituire Open consiglio, che sarà attivo nelle prime settimane del 2015. Così come stiamo lavorando ad un rifacimento del sito istituzionale che possa migliorare lettura e comprensione da parte di tutti”. Così il presidente del consiglio regionale del Lazio Daniele Leodori in occasione della Giornata della Trasparenza.

La piattaforma Open Consiglio offrirà un’informazione completa sull’attività quotidiana dell’amministrazione, specie in campo legislativo, garantendo il monitoraggio e la partecipazione da parte di tutti i soggetti interessati. Il software è già in uso dal 2008 nel Parlamento italiano (ed è conosciuto come Open Parlamento) e permette di monitorare l’attività delle Camere. Il Consiglio regionale del Lazio sarà così il primo Consiglio regionale in Italia a favorire l’accesso generalizzato a tutto ciò che viene proposto, discusso e votato dall’assemblea legislativa. A regime, i cittadini potranno essere costantemente aggiornati sul dibattito e sul voto nelle Commissioni e in Aula e potranno avere un quadro completo dell’ attività dei singoli consiglieri regionali.

Articolo 1 di 5