Trieste, scatta l'ora X: il sito Alcatel-Lucent passa a Flextronics - CorCom

CESSIONE

Trieste, scatta l’ora X: il sito Alcatel-Lucent passa a Flextronics

Si completa oggi la cessione del ramo d’azienda alla multinazionale statunitense. Caroline Dowling: “Pronti a lavorare insieme per offrire una delle soluzioni di trasporto ottico più avanzate e innovative”

01 Lug 2015

A.S.

Si è completata oggi la cessione a Flextronics manifacturing del sito Alcatel-Lucent di Trieste. A darne l’annuncio è la multinazionale statunitense, precisando che la cessione riguarda le attività di manufacturing, di supporto e di servizio per apparati di trasporto ottico svolte presso il sito industriale di Trieste, “ivi compreso il relativo immobile”. “Sono stati oggi trasferiti i dipendenti e i contratti relativi ai lavoratori somministrati – prosegue la nota – attualmente in forza presso lo stabilimento”.

Flextronics curerà la produzione, l’integrazione e i servizi di riparazione degli apparati ottici di Alcatel-Lucent fabbricati nel sito di Trieste, nonché l’introduzione di nuovi prodotti. Alcatel-Lucent e Flextronics hanno, inoltre, firmato un contratto quinquennale rinnovabile per la produzione di prodotti ottici. L’accordo prevede anche una serie di iniziative commerciali e industriali per la trasformazione del sito di Trieste in un centro di eccellenza globale per la produzione di tecnologie di trasporto ottico, nonché all’assegnazione di nuovi carichi di lavoro a un fornitore locale.

WHITEPAPER
Costruire agilità in modo rapido per la tua azienda: 5 passi essenziali
Digital Transformation
Storage

“Siamo molto soddisfatti della positiva conclusione di questa operazione – afferma Roberto Loiola, presidente e amministratore delegato di Alcatel-Lucent Italia È stato raggiunto un accordo che soddisfa tutte le parti coinvolte. Lo stabilimento di Trieste trarrà un grande vantaggio dal diventare un centro di eccellenza globale. I livelli occupazionali saranno mantenuti e ci sono buone potenzialità di crescita per il sito. Trieste viene trasferita a un importante player del manufacturing, che garantirà la qualità dei nostri prodotti di trasporto ottico”.

Flextronics apprezza la lunga e proficua collaborazione con Alcatel-Lucent e siamo entusiasti di espandere le nostre capacità nel trasporto ottico e accelerare la crescita del nostro portafoglio prodotti con l’aggiunta di questo business e di un team altamente qualificato – sottolinea Caroline Dowling – presidente della divisione Integrated Network Solutions di Flextronics – A nome di Flextronics, vorrei dare ufficialmente il benvenuto a questo staff dinamico nella nostra organizzazione. Siamo pronti a lavorare insieme per offrire una delle soluzioni di trasporto ottico più avanzate e innovative ai nostri clienti in tutto il mondo”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
alcatel-lucent
F
flextronics
R
roberto loiola