DATI FINANZIARI

Trimestre record per Dell Technologies, spinta dalle soluzioni future-of-work

Il fatturato vola a +12% attestandosi a 24,5 miliardi. Utili a 938 milioni. Il Coo Jeff Clarke: “I clienti si affidano a noi per affrontare le sfide poste dalla nuova rivoluzione digitale”

28 Mag 2021
soldi-crisi-decreto-ristoro

Trimestre record per Dell Technologies. Nel primo trimestre del proprio anno fiscale 2022 il fatturato è cresciuto del +12% a 24.5 miliardi di dollari guidato dalla crescita delle business unit Infrastructure Solutions, Client Solutions e VMware.

La società ha generato un risultato operativo di 1.4 miliardi di dollari, con una crescita del 96% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, e un risultato operativo non-Gaap di 2.7 miliardi di dollari, con un incremento del 26%. L’utile netto è stato pari a 938 milioni di dollari, mentre l’utile netto non-Gaap si è attestato a 1.8 miliardi di dollari, con l’Ebitda adjusted a quota 3.2 miliardi di dollari.

“C’è stata una sostanziale accelerazione della trasformazione digitale in tutto il mondo ed è testimoniata dai nostri risultati con un fatturato record nel primo trimestre pari a 24.5 miliardi di dollari. Ora più che mai, i clienti si affidano a Dell Technologies per affrontare le sfide poste dalla nuova rivoluzione digitale – spiega Jeff Clarke, chief operating officer e vice presidente di Dell Technologies – Guardando al futuro, vediamo la tecnologia essere sempre più centrale a supporto dell’economia globale e della società”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

J
Jeff Clarke

Aziende

D
dell technologies

Articolo 1 di 3