LA RIORGANIZZAZIONE

TripAdvisor, 200 licenziamenti in vista. Non regge il passo con Google

Si tratta del 5% della forza lavoro. L’azienda si starebbe preparando a un taglio costi fino a 80 milioni di sterline: nel mirino la divisione “Experience” che in un anno ha registrato una perdita a due digit

Pubblicato il 24 Gen 2020

tripadvisor-120307152655

TripAdvisor ha in programma di tagliare 200 posti di lavoro pari al 5% della sua forza lavoro totale. Al momento si tratta di indiscrezioni di stampa. Ma i segnali di una riorganizzazione in vista c’erano già stati lo scorso novembre, quando il Cfo Ernst Teunissen dichiarava che l’azienda si preparava a tagliare i costi per un ammontare compreso fra i 60 e gli 80 milioni di sterline.

Stando alle indiscrezioni dell’ultim’ora i licenziamenti riguarderanno perlopiù la divisione “Experience” che include una serie di attività – dalle lezioni di cucina alle visite guidate  – che hanno rappresentato una fonte di business e crescita per TripAdvisor negli ultimi anni ma che nell’ultimo trimestre hanno registrato un vero e proprio tracollo tenendo conto della comparazione anno su anno. Gli utili da “esperienze” legate alla ristorazione, ad esempio, sono diminuiti con una performance a due digit. Ma a pesare sulla crescita della società c’è anche la sempre più agguerrita concorrenza da parte di competitor del calibro di Google. A proposito di Google il ceo di TripAdvisor Stephen Kaufer ha di recente dichiarato che il motore “è diventato più aggressivo”.

Expedia e altre travel “agency” hanno peraltro deciso di affidarsi proprio a Google per indirizzare il traffico verso i loro siti e accrescere dunque le opportunità di business. La notizia dei tagli in casa Tripadvisor è stata accolta positivamente almeno da una parte degli analisti secondo cui una riorganizzazione mirata è coerente con le aspettative e con un ritorno alla crescita. Il titolo di TripAdvisor è crollato del 45% in un solo anno attestandosi attorno ai 30 dollari.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati