Trump affida al genero la digitalizzazione della Casa Bianca - CorCom

LA NOMINA

Trump affida al genero la digitalizzazione della Casa Bianca

Jared Kushner guiderà la task force per l’innovazione: “Porterò le eccellenze al governo”. Già attivate le prime collaborazioni con Apple, Microsoft e Tesla

27 Mar 2017

A.S.

Sarà Jared Kushner, genero del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, a guidare la task force insediata alla Casa Bianca per portare l’innovazione nella struttura amministrativa statunitense. Ad anticipare la notizia, che dovrebbe essere ufficializzata oggi dallo stesso Trump, è il Washington Post, secondo cui il nuovo ufficio troverà sede all’interno della West Wing della Casa Bianca e riferirà direttamente al presidente, concentrandosi in particolare sui possibili utilizzi dei big data e sulla digitalizzazione dell’amministrazione. Si tratterà di un vero e proprio “swat team” “pieno di ex executive aziendali – scrive il quotidiano – volto a portare un nuovo punto di vista a Washington, che vada oltre la quotidiana politica di routine per creare un’eredità duratura per un presidente ancora alla ricerca di un segno distintivo”.

Sarebbero già stati avviati, intanto, i primi contatti per progetti specifici con Apple, Microsoft e Tesla. “Prometto al popolo americano che produrrò risultati, applicando al governo la mia mentalità del pianificare in anticipo e sottocosto”, ha spiegato Trump con una nota indirizzata al giornale.

“Dovremmo avere le eccellenze al governo – spiega Kushner – il governo dovrebbe essere gestito come una grande azienda americana. La nostra speranza è di poter ottenere successo ed efficienza per i nostri clienti che sono i cittadini”. Secondo il quotidiano, Ivanka Trump, figlia del presidente e moglie di Kushner, che ha già un proprio ufficio nella West Wing, collaborerà con l’Ufficio innovazione su questioni quali lo sviluppo della forza lavoro, senza però avere un ruolo ufficiale.