Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

STRATEGIE

Twitter sempre più “media company”, ora lo streaming video apre agli “ospiti”

L’azienda guidata da Jack Dorsey estende al social il modello adottato da Periscope (di sua proprietà). Da oggi possono interagire con i “filmati” fino a tre utenti esterni

31 Mag 2019

L. O.

Twitter sempre più media company. La compagnia rafforza le dirette video e cambia modello di “broadcasting”: da oggi sarà possibile creare dirette streaming a cui possono intervenire fino a tre ospiti esterni, commentando o facendo domande. In questo modo l’azienda guidata da Jack Dorsey “cannibalizza” il modello di Periscope, piattaforma acquisita nel 2014 e lanciata nel 2015, ispirata alla app israeliana Merkaat.

L’autore della diretta potrà scegliere chi accettare e chi rimuovere, e gli spettatori potranno ascoltare il dibattito tra i partecipanti, mentre il flusso video sarà esclusivamente dedicato all’autore.

La nuova opzione è già attiva: per poterla usare basterà avviare l’applicazione Twitter, farla scorrere a destra, scegliere il tab Diretta, e abilitare la partecipazione degli ospiti cliccando sull’apposita icona posizionata in alto a destra. La società è al lavoro per implementare in un futuro le funzionalità video.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

J
Jack Dorsey

Aziende

T
twitter

Approfondimenti

M
media video
S
social
S
streaming

Articolo 1 di 5