Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Un miliardo di download per l’Apple store

27 Apr 2009

Apple ha annunciato che gli utenti hanno scaricato un miliardo di
applicazioni dal rivoluzionario App Store, il più grande negozio
di applicazioni al mondo. La miliardesima applicazione, Bump creata
da Bump Technologies, è stata scaricata da Connor Mulcahey, 13
anni, di Weston Connecticut.

Come vincitore del premio del concorso Apple del conto alla
rovescia a un miliardo di applicazioni, Connor riceverà una card
regalo per iTunes da 10.000 dollari, un iPod touch, un Time Capsule
e un MacBook Pro.

"Il rivoluzionario App Store è stato un successo fenomenale
tra gli utilizzatori di iPhone e iPod touch di tutto il mondo,
vogliamo ringraziare i nostri clienti e gli sviluppatori che ci
hanno aiutato a raggiungere questo stupefacente risultato di un
miliardo di applicazioni scaricate," afferma Philip Schiller,
senior vice presidente Apple del Product Marketing Worldwide.
"In nove mesi l'App Store ha rivoluzionato completamente
il settore mobile e questo è solo l'inizio."

Oggi l'innovativo App Store conta più di 35.000 applicazioni
disponibili per i clienti di 77 nazioni, permettendo agli
sviluppatori di raggiungere decine di milioni di utenti iPhone(TM)
e iPod touch in tutto il mondo. Questa estate l'aggiornamento
software iPhone OS 3.0 fornirà agli sviluppatori oltre 1.000 nuove
API che abiliteranno l'acquisto direttamente
dall'applicazione (In-App Purchase), la connessione
Peer-to-Peer, il controllo di accessori dalle applicazioni e il
Push Notification. La versione iPhone OS 3.0 aggiungerà anche
oltre 100 funzioni tra cui Cut, Copy e Paste, la ricerca
Spotlight(TM), la visualizzazione della tastiera e delle
applicazioni chiave di iPhone in modalità panorama, il supporto
MMS* e il "Parental Control" esteso alle applicazioni, ai
programmi televisivi e ai film dell'App Store. *La
messaggistica MMS è disponibile solo su iPhone 3G, potrebbero
essere addebitati dei costi. Gli MMS potranno non essere
disponibili in tutte le aree. Apple ha dato il via alla rivoluzione
del personal computer negli anni '70, con Apple II, e lo ha
reinventato un decennio più tardi, con l'introduzione del
Macintosh. Ancora oggi Apple continua a guidare il settore grazie
alla sua capacità di innovazione, con i premiati computer, il
sistema operativo OS X, gli applicativi iLife e quelli
professionali. Apple sta inoltre guidando la rivoluzione dei media
digitali con la linea di lettori di musica e video iPod e con il
negozio online iTunes. Apple ha fatto inoltre il suo ingresso nel
mercato della telefonia cellulare con il suo rivoluzionario iPhone.
Contatti Stampa: Alessandro Saccon Apple Italia Tel. 02.27326372
Mail. saccon_a@euro.apple.com NOTA PER LA STAMPA: Per ulteriori
informazioni visitare il sito PR Apple (www.apple.it/pr). © 2009
Apple Inc. Tutti i diritti riservati. Apple, il logo Apple, Mac,
Mac OS, Macintosh, iWork, Keynote, Pages, Numbers, iPhone, iPod,
Apple Store e QuickTime sono marchi di Apple sono marchi registrati
di Apple. I nomi di società e prodotti citati potrebbero essere
marchi dei rispettivi proprietari.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link