Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Una nuova soluzione per gestire le mail aziendali

16 Feb 2010

Il nuovo Kerio Connect 7, precedentemente noto con il nome di Kerio
MailServer, segna l’ingresso dei server di messaggistica nel
mercato delle società con più uffici offrendo ai clienti la
possibilità di collegare server stand alone in un unico sistema di
dominio distribuito.

I vantaggi rappresentati da un dominio distribuito diventano
evidenti in particolare per quelle organizzazioni che hanno filiali
dislocate in sedi geografiche diverse. Spesso le aziende installano
server di messaggistica separati negli uffici situati in altre
città o paesi per ragioni di prestazioni, sicurezza o conformità,
perdendo tuttavia i vantaggi offerti da un unico server di
collaborazione, in particolare la possibilità di vedere la
disponibilità dei colleghi in altri uffici. Kerio Connect 7
consente alle aziende di unire i server Kerio Connect esistenti in
un singolo cluster distribuito geograficamente con server che hanno
reciproco accesso a informazioni sui gruppi di utenti degli altri
server, sulla disponibilità dei singoli utenti, sui contatti
condivisi in rubriche globali o sulle risorse condivise come, ad
esempio, le conferenze.

La gestione dei domini distribuiti è parte integrante di una
console di amministrazione basata su Web, di recente introduzione,
che offre gestione remota completa di Kerio Connect 7 da qualsiasi
moderno browser.

 “CardDAV rappresenta per le rubriche quello che CalDAV
rappresenta per i calendari, ovvero un modo diretto per
sincronizzare i contatti fra diverse applicazioni, server, laptop e
telefonini utilizzati per lavoro o per svago,” ha affermato Dusan
Vitek, Vp della Divisione Worldwide Marketing di Kerio Technologies
Inc. “La crescente adozione di smartphone nei mercati aziendali e
consumer aumenta le aspettative degli utenti in fatto di
interoperabilità.”

"Il fatto che sia installabile su tutti i sistemi operativi
più diffusi, l'assoluta interoperabilità e la disponibilità
di strumenti per la migrazione indolore a Connect 7 da qualsiasi
altra soluzione simile, sono tre qualità che consolidano la
posizione del prodotto quale riferimento per la gestione della
messaggistica," dichiara Mario Giachino, amministratore di
MultiWire S.r.l., distributore Kerio per l'Italia, che
continua.

Kerio Connect 7 è disponibile presso i partner Kerio a livello
mondiale a un prezzo di 315 Euro per 5 utenti, e 16,80 Euro per
ogni utenza aggiuntiva. Kerio Connect 7 funziona su Windows, Linux,
Mac OS X ed è anche disponibile come VMware Virtual Appliance e
Parallels Virtual Appliance.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link