Venturi: "Manufatturiero indietro sul digitale. Ci giochiamo il Paese" - CorCom

Venturi: “Manufatturiero indietro sul digitale. Ci giochiamo il Paese”

Secondo l’Ad di Hp innovare l’industria è la chiave per recuperare competitività. “Il sistema non ha goduto appieno della rivoluzione. Bisogna intervenire dall’interno”

08 Ott 2015

“La nostra industria deve tornare a essere competitiva e giocare una partita importante.La chiave è coinvolgere il sistema manifatturiero, innovandolo”: lo ha detto Stefano Venturi Ad di Hp in videocollegamento con Capri durante il convegno di EY “Digitale per la crescita”.

Secondo Venturi “Il sistema non ha goduto appieno delle novità. Bisogna intervenire dall’interno affinché le industrie capiscano l’importanza dell’analisi dati in tempo reale e che si migliori l’interazione uomo-machina, si consenta la migrazione dal 2D al 3D e ci si occupi di cybersecurity dei processi produttivi”. Il numero uno di Hp ha ricordato che secondo uno studio McKinsey il 52% dei manager del manifatturiero si dice impreparato per la digital transformation e l’84% è convinto che sul mercato entreranno competitor in grado di usare al meglio le tecnologie. “Gli ingredienti ci sono, ma vanno cucinati con la cultura. E la fiamma devono accenderla gli investimenti. Qui ci giochiamo il paese. Dobbiamo agire subito”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
capri digitale
H
hp
S
Stefano Venturi