Verizon si compra Bluejeans: parte la sfida a Zoom - CorCom

L'OPERAZIONE

Verizon si compra Bluejeans: parte la sfida a Zoom

Siglato l’accordo definitivo per l’acquisizione della piattaforma di videoconferenza cloud based di livello enterprise. Il deal dovrebbe essere perfezionato entro il secondo trimestre del 2020 per un prezzo inferiore ai 500 milioni di dollari

17 Apr 2020

Domenico Aliperto

Verizon Business ha siglato un accordo definitivo per l’acquisizione di BlueJeans Network, piattaforma di videoconferenza ed eventi cloud based di livello enterprise, tra i principali concorrenti di Zoom. Un deal da meno di 500 milioni di dollari, che dovrebbe essere perfezionato entro il secondo trimestre del 2020, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, che ha parlato con persone coinvolte nell’operazione. Verizon ha dichiarato di voler utilizzare BlueJeans, che ha oltre 15 mila clienti, per aiutare le aziende a implementare servizi di telemedicina, piattaforme di istruzione online e strumenti di formazione a distanza.

Come si evolve l’offerta di Verizon

L’acquisizione infatti amplia l’offerta unified communication immersiva dell’operatore americano. Il servizio video cloud based di BlueJeans attualmente serve numerosi settori e aziende, dalle piccole organizzazioni ad alcuni dei più grandi marchi multinazionali al mondo, e ha svolto un ruolo significativo nel garantire il proseguimento delle attività di queste compagnie in questo periodo caratterizzato da forte incremento del lavoro da casa.

I clienti – si legge in una nota di Verizon – potranno beneficiare dell’esperienza video di livello enterprise di BlueJeans sulle reti globali ad alte prestazioni del gruppo. Inoltre, la piattaforma sarà integrata nella roadmap dei prodotti 5G di Verizon, fornendo soluzioni di engagement sicure e real-time per settori in rapida crescita come la telemedicina, l’apprendimento a distanza e quello del field service.

360digitalskill
Diventa un leader digitale: crea il percorso per te e il tuo team
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

“Poiché il modo in cui lavoriamo continua a cambiare, è assolutamente fondamentale per le aziende e i clienti del settore pubblico avere accesso a una gamma completa di offerte a loro dedicate, sicure, funzionali e che si integrino con gli strumenti esistenti”, ha affermato Tami Erwin, Ceo di Verizon Business. “Negli ultimi mesi la collaborazione e le comunicazioni sono diventate le priorità in agenda per le aziende di tutte le dimensioni e in tutti i settori. Siamo entusiasti di unire la potenza della piattaforma video di BlueJeans con le reti, le piattaforme e le soluzioni di connettività di Verizon Business per soddisfare le esigenze dei nostri clienti”.

I fondatori di BlueJeans e i principali membri del management dell’azienda si uniranno a Verizon per guidare la continua crescita e innovazione del business. I dipendenti BlueJeans diventeranno dipendenti Verizon immediatamente dopo la conclusione dell’accordo.

“La combinazione della piattaforma di collaborazione video per le aziende globali di BlueJeans e del suo stimato brand con l’innovazione dell’edge computing di nuova generazione di Verizon Business fornirà soluzioni altamente differenziate e valide ai nostri comuni clienti”, ha commentato Quentin Gallivan, Ceo di BlueJeans Network.

@RIPRODUZIONE RISERVATA