Vetrya punta sull'Asia: nuova sede in Malesia - CorCom

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Vetrya punta sull’Asia: nuova sede in Malesia

Il presidente e Ad Luca Tomassini: “Scelta strategica rilevante per il nostro gruppo. Il mercato del Sud Est asiatico registra crescite rilevanti che incontrano a pieno la nostra offerta”

13 Gen 2017

A.S.

“Si tratta di una scelta strategica e rilevante per il nostro gruppo. Il mercato digitale, media & entertainment del sud-est asiatico registra crescite rilevanti che incontrano a pieno la nostra offerta”. Lo afferma Luca Tomassini (nella foto), presidente e amministratore delegato del gruppo Vetrya, da oggi presidente e amministratore delegato di Vetrya Asia pacific, commentanto l’apertura di una nuova sede del gruppo a Kuala Lumpur, in Malesia. “Credo sia necessaria una certa discontinuità con le tradizionali politiche di internazionalizzazione – sottplinea – Vogliamo che il nostro valore venga riconosciuto anche in quei mercati, lontani a volte per distanza geografica e cultura, ma vicini grazie alla Rete, forieri di opportunità commerciali”.

La nuova sede è una conseguenza della decisione del gruppo, specializzato nello sviluppo di servizi digital, applicazioni e piattaforme per la distribuzione di contenuti multimediali su reti di telecomunicazioni a larga banda, di dare vita a Vetrya Asia Pacific, società controllata da Vetrya Spa, che avrà l’obiettivo – si legge in una nota dell’azienda – di internazionalizzare l’intera offerta del gruppo sui mercati del sud-est asiatico. A guidare la nuova realtà sarà, con la carica di general manager, Francesco Fuiano, già team leader del Gruppo Vetrya.

Vetrya Asia Pacific, con sede in Malesia, affiancherà i principali gruppi industriali (operatori di telecomunicazioni, media company, broadcaster, editori, content provider e utilities) con l’offerta di piattaforme cloud computing, servizi digital advertising, mobile payment, broadband tv e applicazioni. Gli uffici saranno ubicati nel Menara Citibank a Kuala Lumpur. La Malesia – conclude la nota – costituirà per Vetrya un hub di riferimento per raggiungere anche gli altri Paesi della regione Asean.

Argomenti trattati

Approfondimenti

K
Kuala Lumpur
L
Luca Tomassini
V
vetrya