Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Via all’acquisizione di 3Tera

02 Mar 2010

Ca ha annunciato di aver siglato un accordo per l’acquisizione di
3Tera, Inc., azienda privata specializzata nella realizzazione di
soluzioni di cloud computing. AppLogic di 3Tera è una soluzione
innovativa per sviluppare servizi cloud e per implementare
complesse applicazioni di classe enterprise in cloud pubbliche e
private mediante l’utilizzo di un’interfaccia grafica intuitiva
(Gui). Non sono stati resi noti i dettagli finanziari
dell’operazione.

Con il rilevamento di 3Tera (che fa seguito alle recenti
acquisizioni di Cassatt, NetQoS e Oblicore), Ca continua a
espandere aggressivamente il proprio portfolio di soluzioni con
l’inclusione del cloud computing in un programma di gestione
integrata delle tecnologie informatiche.

3Tera offre alle aziende e ai fornitori di servizi la possibilità
di eseguire il provisioning, il deployment e la scalabilità degli
ambienti pubblici e privati di cloud computing senza tuttavia
rinunciare a controllo, flessibilità ed affidabilità. 3Tera
facilita inoltre ai service provider la realizzazione di stack
applicativi “on demand” aggiungendo delle applicazioni al
catalogo AppLogic dove possono essere economicamente implementate
su un’infrastruttura cloud condivisa. I clienti 3Tera annoverano
in tutto il mondo imprese e service provider che utilizzano la
tecnologia di cloud computing per erogare servizi a migliaia di
utenti.

“I Cio possono utilizzare il cloud computing per costruire e
gestire un nuovo tipo di filiera informatica all’interno
dell’odierna infrastruttura tecnologica virtualizzata, interna ed
esterna,” ha dichiarato Chris O’Malley, Executive Vp della
divisione Cloud Products & Solutions di Ca. “La tecnologia di
3Tera rappresenta un importante acquisto per la soluzione totale
formulata da Ca per ottimizzare queste filiere dall’altissimo
valore — dal mainframe alla cloud”.