Via alla raccolta fondi per le popolazioni colpite dal sisma

07 Set 2016

Assinform, l’associazione che rappresenta in Confindustria le principali imprese di Information Technology (IT) operanti in Italia, sulla base dell’iniziativa promossa da Confindustria, Cigl, Cisl, Uil ha avviato una raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto. Nel “Fondo di intervento a favore delle popolazioni del Centro Italia” confluiranno i contributi volontari dei dipendenti e quelli delle imprese associate.

Detti contributi verranno raccolti tramite il c/c con Codice IBAN: IT 94 V 01030 03201 000002589031 BIC – PASCITMMRM attivato presso Monte dei Paschi di Siena intestato a CONFINDUSTRIA, CGIL, CISL, UIL FONDO DI SOLIDARIETA’ PER LE POPOLAZIONI CENTRO ITALIA.

WHITEPAPER
Smart Working e sostenibilità: un binomio imprescindibile
Digital Transformation
Open Innovation

La raccolta dei fondi avrà termine il 31 gennaio 2017. Confindustria, Cgil, Cisl e Uil effettueranno una valutazione puntuale sulle modalità dell’intervento a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto entro il mese di ottobre 2016, in coerenza con le indicazioni delle Istituzioni locali e delle autorità preposte al piano della ricostruzione, nei modi e con le forme che ne garantiscano la certezza della destinazione – comunque a sostegno di servizi/strutture di pubblica utilità – e la più rapida utilizzazione considerata la gravità della situazione e la necessità di avviare la ricostruzione.