Viasat in Bulgaria: takeover su EuroGps - CorCom

Viasat in Bulgaria: takeover su EuroGps

25 Mag 2017

Viasat Group allarga la propria presenza nell’Est europeo grazie all’acquisizione in Bulgaria di EuroGps, market leader in Bulgaria, Macedonia e Serbia nella commercializzazione di sistemi elettronici, piattaforme software, servizi e BigData, nato all’insegna dell’Internet of Vehicles, con soluzioni software e hardware all’avanguardia che le hanno consentito di conquistarsi una quota del mercato locale superiore al 50%. Con l’ingresso nel gruppo specializzato nell’IoT, EuroGps prenderà il nome di Viasat Technology.

“L’investimento previsto – afferma Domenico Petrone, presidente e Ceo di Viasat Group – mira ad ampliare il contesto geografico in cui il nostro Gruppo può operare come market leader, garantendo a tutta la nostra variegata clientela un servizio che sappia soddisfare ovunque le sue esigenze sempre più globali, senza rinunciare ai vantaggi di un’assistenza locale”.

“Entrare a far parte della famiglia di Viasat – aggiunge Ivaylo Georgiev, Ceo della controllata bulgara – ha segnato il traguardo più significativo nella storia di questa azienda. Considerando il mercato globale dell’IoT, altamente dinamico e frammentato, confidiamo che questa collaborazione possa aumentare la competitività e creare numerose opportunità di business in Bulgaria, ma non solo”. Negli ultimi anni, si legge in una nota di Viasat, la società è molto cresciuta nel settore dell’Intelligent transportation system, implementando con successo soluzioni per il trasporto urbano nelle quattro città principali in Bulgaria e a Skopje in Macedonia. Per quest’ultima, vincendo prestigiosi riconoscimenti internazionali.

“Siamo lieti e orgogliosi – sottolinea Marco Petrone, vicepresidente e general manager di Viasat Group di annunciare questa nuova operazione. Il fatturato estero del Gruppo è cresciuto in maniera esponenziale in soli tre anni, così come il numero di Paesi in cui abbiamo esteso la nostra presenza diretta (Italia, Regno Unito, Spagna, Romania, Portogallo, Polonia, Belgio e Bulgaria) e indiretta (in oltre 50 Paesi tra Europa, Africa, Medio Oriente e Sudamerica). La capacità di quest’azienda, e delle persone che ne fanno parte, di evolversi al passo con i tempi, ha consentito uno sviluppo costante della nostra proposizione, ormai declinatasi in un ampio ventaglio di prodotti hardware, software, servizi e dati, aventi in comune il proprio posizionamento strategico in quel mercato generalmente descritto come Internet of Things”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

D
Domenico Petrone
M
marco petrone
V
Viasat Group