Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Virgilio si fa verde con Go Green

01 Lug 2010

Grazie a Virgilio, il portale di Telecom Italia, e a Go Green
Digital, la società di Diego Masi, nasce Virgilio Go Green, un
vero e proprio canale verticale interamente dedicato alla
sostenibilità ambientale.

Raggiungibile all’indirizzo http://gogreen.virgilio.it, il nuovo
canale ha l’obiettivo di offrire informazioni e servizi sui temi
dell’ecologia, dell’ambiente e della sostenibilità. Ai
contenuti editoriali approfonditi, curati da una redazione
dedicata, saranno affiancati utili servizi online per aziende e
privati.

“L’idea è quella di rendere accessibile ai circa 12 milioni di
utenti di Virgilio, tutte le informazioni che consentono di
migliorare il rapporto tra le persone e l’ambiente – ha
dichiarato Diego Masi -. La rivoluzione Green è ormai ben avviata
e l’apporto che ognuno di noi può dare è importante e il web
contribuirà in maniera decisiva alla diffusione di questa
rivoluzione. Proprio per questo motivo Virgilio Go Green vuole
essere una guida pratica a sostegno di tutte le persone che hanno
deciso di vivere rispettando l’ambiente che li circonda”.

Il canale, con articoli scritti con un linguaggio semplice e
comprensibile, si rivolge ai navigatori non esperti nella tutela
dell’ambiente, che da una recente ricerca condotta da Gfk-Eurisko
risulta essere – con il 90% di adesione dopo disoccupazione e
crisi economica – il terzo tema di preoccupazione degli italiani.
Le informazioni sono accompagnate sempre da esempi pratici e
concreti da seguire e da realizzare nella quotidianità, in linea
con il pay off di Virgilio Go Green: “istruzioni per una vita
sostenibile”.

“Il green è un tema condiviso e sentito da molti che ha
incrementato la sua importanza soprattutto negli ultimi anni – ha
sottolineato Giancarlo Vergori, Responsabile Digital Media e
Advertising di Matrix -. La collaborazione con Diego Masi
contribuisce a realizzare la giusta formula per trattare
l’argomento. Attraverso il suo know how e la capacità del nostro
portale di coinvolgere un’ampia audience, anche in ottica 2.0,
siamo convinti che Virgilio Go Green possa diventare un punto di
riferimento non solo per i consumatori ma anche per le aziende. Le
grandi società protagoniste in temi ambientali, le aziende che
offrono prodotti eco-sostenibili e la piccola e media impresa
locale avranno dunque uno strumento per entrare in contatto con un
pubblico profilato”.