Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'OFFERTA

Vueling porta il wi-fi a bordo degli aerei

Pacchetti tra i 3 e i 9 euro per i clienti che vogliono rimanere connessi. Nei prossimi mesi il servizio disponibile su tutta la flotta

23 Ott 2019

F. Me

Vueling lancia il wi-fi a banda larga nella sua flotta di aeromobili: sono già cinque gli aerei dotati di questo servizio che verrà installato gradualmente sugli altri aerei e che consente la connessione Internet durante il volo. L’obiettivo della compagnia è infatti quello di testare in che modo i passeggeri sfruttano questa tipologia di servizi per adattarli gradualmente alle esigenze di ognuno.

Nei prossimi mesi, la tecnologia Ean (European Aviation Network) – offerta da Inmarsat, una delle aziende leader nel settore Mobile Satellite Services (Ssm) e Deutsche Telekom – sarà disponibile a bordo di tutta la flotta. Questa tecnologia, progettata appositamente per soddisfare alle esigenze dell’aviazione europea, offre una connessione a banda larga costante in volo per tutta Europa, regalando così agli utenti un’esperienza di volo confortevole e affidabile.

“I nostri studi dimostrano che la connessione wi-fi e il servizio di intrattenimento sono fattori differenzianti e maggiormente valutati dai passeggeri – spiega  Calum Laming, Chief Customer Experience di Vueling – Siamo leader nell’innovazione e adesso le esigenze di connettività dei nostri clienti durante il volo potranno essere soddisfatte, migliorando ulteriormente l’esperienza a bordo”.

Attraverso un sistema molto intuitivo, i passeggeri potranno connettersi alla rete wi-fi degli aerei selezionando il pacchetto più adatto ai loro interessi. Per questo, la compagnia mette a disposizione del cliente tre tariffe che soddisfano le esigenze di tutti gli utenti: “Fly & Chat”, un pacchetto base con un costo tra i 2,00 e 3,00 euro ideale per il viaggiatore business che vuole approfittare del tempo di volo per gestire le sue email e i sistemi di chat; “Fly & Surf”, con un prezzo compreso tra i 3,00 e i 5,00 euro, un’opzione per i passeggeri che vogliono navigare e scoprire le ultime notizie in volo; l’opzione di intrattenimento “Fly & More” – con un prezzo compreso tra i 6,00 e i 9,00 euro – che è la soluzione perfetta per coloro che vogliono godere di contenuti in streaming senza rinunciare a nulla durante il volo.

Inoltre, la registrazione come utente necessaria per l’utilizzo del servizio deve essere effettuata solo la prima volta, essendo poi sempre disponibile per i voli futuri.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

V
vueling

Approfondimenti

W
wi-fi

Articolo 1 di 5