WhatsApp, lo status si aggiorna e scompare in 24 ore - CorCom

LA NOVITA'

WhatsApp, lo status si aggiorna e scompare in 24 ore

La nuova funzione della chat più popolare consente di inviare gli aggiornamenti di stato, comprensivi di contenuti media, ai propri contatti. Ecco come fare

25 Feb 2017

WhatsApp sempre più multimediale e in stile Snapchat. La nuova funzione consente di inviare gli aggiornamenti di stato, comprensivi di contenuti media, ai propri contatti. Aggiornamenti che si cancelleranno dopo 24 ore come nella popolare app del fantasmino. “Tutto è iniziato con il recente aggiornamento della Camera di WhatsApp – fanno sapere dall’azienda, che dal 2014 fa parte del gruppo Facebook – tramite cui è possibile condividere foto, video e GIFs che possono essere personalizzati con emoticon, testo e disegni. Con la nuova funzione Stato, questo il suo nome, è molto semplice condividere momenti con tutti i contatti – non solo con singoli o gruppi”.

È possibile rispondere privatamente ai propri amici e controllare chi vede gli aggiornamenti di stato personali. “Quando 8 anni fa abbiamo lanciato WhatsApp – spiega l’azienda che vanta oltre un miliardo di utenti – l’idea era quella di creare un’app per la condivisione di aggiornamenti di stato, attraverso cui le persone potevano inserire una breve riga di testo per far sapere ai loro amici quello che stavano facendo. Quando abbiamo notato che le persone utilizzavano la funzione per comunicare in tempo reale abbiamo ridisegnato WhatsApp rendendolo un’applicazione di messaggistica istantanea. Oggi le persone continuano ad utilizzare WhatsApp per far sapere ad amici e persone care cosa stanno facendo – non solo attraverso parole, ma anche tramite foto e video”.

Ogni giorno vengono inviati 50 miliardi di messaggi su WhatsApp: questo dato comprende più di 3.3 miliardi di foto, 760 milioni di video e 80 milioni di GIFs. Nel corso dell’ultimo anno, il numero di immagini condivise è raddoppiato mentre quello di video è triplicato.

Per accedere a questa nuova funzione basterà cliccare sulla sezione specifica dal nome “Stato”. Una volta all’interno di essa, l’utente potrà caricare contenuti e visualizzare tutte le pubblicazioni dei propri contatti. La nuova opzione consente inoltre di controllare chi vede i nostri aggiornamenti di status e di ricevere commenti privati. Così come accade già per gli altri messaggi, anche per i commenti sarà possibile attivare la modalità “silenzioso” a propria discrezione. Dopo ventiquattro ore, gli aggiornamenti caricati con questa funzione scompariranno.

Argomenti trattati

Approfondimenti

S
snapchat
S
status
W
Whatsapp