Wind: completata vendita torri ad Abertis, incassati 693 milioni - CorCom

ACQUISITION

Wind: completata vendita torri ad Abertis, incassati 693 milioni

Annunciata la chiusura dell’operazione di vendita del 90% di azioni della controllata Galata (la società delle torri) a Cellnex Telecom

26 Mar 2015

m.s.

Wind annuncia di aver completato con successo l’operazione di vendita del 90% delle azioni della propria società controllata Galata, comprendente il ramo d’azienda relativo all’infrastruttura delle torri e comprensivo delle funzioni di pertinenza della stessa, 7.377 torri di trasmissione e relativi contratti, a Cellnex Telecom, prima nota come Abertis Telecom Terrestre e di aver ricevuto contestualmente un corrispettivo in contanti pari a 693 milioni di euro.

Cellnex, a seguito del completamento dell’operazione, possiede il 90% delle azioni di Galata mentre Wind detiene una quota pari al 10%. Wind ha inoltre stipulato un contratto di Towers Services Agreement con Galata con una durata iniziale di 15 anni per la fornitura di un’ampia serie di servizi in relazione ai siti contribuiti ed ai siti che saranno successivamente costruiti da Galata e che ospiteranno gli apparati di Wind.

Si conclude dunque un’altra mossa nel mercato delle torri, sottoposto in questo periodo a forte vivacità soprattutto a seguito dell’Opas di Ei Towers su Rai Way. Già da settimane il gruppo Abertis trattava in esclusiva l’acquisto delle torri per le trasmissioni di telecomunicazioni battendo la concorrenza di American Tower prima, del fondo F2i dopo e, per ultima, quella proprio di Ei Towers. La controllata di Mediaset aveva ritenuto infatti il prezzo finale troppo elevato. Il pacchetto messo in vendita è circa la metà delle 13.000 torri che Wind attualmente possiede in Italia.

Argomenti trattati

Approfondimenti

E
Ei Towers
R
rai way
T
torri
W
Wind