#WindForFund, online i primi progetti per la raccolta fondi - CorCom

#WindForFund, online i primi progetti per la raccolta fondi

01 Giu 2016

Sono online su WindForFund (www.windforfund.it), piattaforma crowdfunding di Wind e DeRev, i progetti del secondo ciclo di raccolta fondi, scelti per il loro valore sociale, per essere “piu’ vicini” alle persone e al territorio. Le iniziative selezionate : Fab Lab Taranto, progetto NexTaranto che mira ad aprire il primo FabLab di una rete cittadina di spazi utili alla diffusione dell’artigianato e della cultura digitali; Repair Cafè, un’iniziativa di Città della Scienza e del Contamination Lab Napoli, Università degli Studi di Napoli Federico II che intende realizzare un’officina condivisa dove riparare e dare nuova vita agli oggetti, promuovendo la cultura del recupero fai-da-te; Meeting di Rimini, il Meeting per l’amicizia fra i popoli, che si svolge ormai 37 anni nel mese di agosto, e attraverso il quale si intendono sostenere i costi per l’ospitalità di almeno 100 volontari stranieri che andranno al Meeting per vivere un’autentica esperienza di amicizia; Lanterna 2.0, per creare un accesso Free Wifi, con autenticazione tramite social, alla Lanterna di Genova, noto ed antico simbolo del capoluogo ligure; Food @ Fusion, l’evento italiano che promuove una buona e salutare propensione al cibo naturale a km0 in collaborazione con i principali food blogger italiani.

WindForFund, insieme a DeRev, fornisce supporto e consulenza nella preparazione e nella diffusione delle campagne di crowdfunding. Inoltre, i primi progetti che raggiungeranno il 50% del budget verranno cofinanziati da Wind per la parte restante.

Con WindForFund, Wind vuole sostenere progetti civici che valorizzano le esperienze nei diversi territori italiani, sostenendo organizzazioni e associazioni no-profit, start-up innovative e singoli cittadini.

Argomenti trattati

Approfondimenti

D
DeRev
W
Wind
W
WIndforFund