WindTre, ecco la squadra di Maximo Ibarra - CorCom

IL TEAM

WindTre, ecco la squadra di Maximo Ibarra

Otto i manager di “prima linea”: Dina Ravera (Merger integration officer), Stefano Invernizzi (Cfo), Benoit Hanssen (Technology), Paolo Nanni (Business & wholesale), Luciano Sale (Human resources), Mark Shalaby (Compliance, legal & regulatory), MIchiel Van Eldik (Consumer & digital) e MAssimo Angelini (PR & external communication)

14 Nov 2016

A.S.

E’ pronta la squadra di otto manager che affiancherà Maximo Ibarra alla guida di WindTre, il gruppo scaturito dalla fusione di Wind e Tre, che diventerà il primo gruppo nella telefonia mobile in Italia con oltre 31 milioni di clienti, e il secondo nel fisso con 2,7 milioni.

Gli otto, tutti con alle spalle importanti esperienze nazionali e internazionali, sono Dina Ravera, che sarà merger integration officer), Stefano Invernizzi con il ruolo di Chief financial officer, Benoit Hanssen (Technology), Paolo Nanni (Business & Wholesale), Luciano Sale (Human Resources), Mark Shalaby (Compliance, Legal & Regulatory), Michiel Van Eldik (Consumer & Digital) e Massimo Angelini (PR Internal & External Communication).

WHITEPAPER
Vita da CEO: quali sono gli strumenti necessari ai manager per vincere le sfide professionali
CIO
Digital Transformation

L’integrazione tra Wind e 3, la più grande operazione di M&A realizzate in Italia dal 2007, potrà contare su 21.000 siti di trasmissione e di una maggiore disponibilità di frequenze per una veloce diffusione dell’ultra broadband mobile. La nuova azienda, grazie alle maggiori dimensioni nel mobile, vuole diventare un player di riferimento nell’integrazione fisso-mobile nello sviluppo delle reti in fibra di nuova generazione sulla scia, in particolare, dell’accordo con Enel per la realizzazione della rete in banda ultra larga nel nostro Paese.