Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Xeon 5500 il nuovo processore per Internet

31 Mar 2009

Intel Corporation ha presentato 17 processori di fascia enterprise,
con il processore Intel® Xeon® 5500 series come prodotto di
punta. Si tratta dei processori Intel più innovativi da quando la
società ha iniziato a rivolgersi a questo mercato con il
processore Intel Pentium® Pro quasi 15 anni fa.

I nuovi chip di fascia enterprise possono adattarsi automaticamente
a livelli di consumo energeticodefiniti, velocizzano le transazioni
del data center e le query sui database dei clienti. I nuovi
processori ricopriranno un ruolo fondamentale nelle scoperte
scientifiche svolte da ricercatori che utilizzano i supercomputer
come base per i loro studi, tutto questo continuando ad assicurare
un'efficienza energetica superiore per ridurre i costi
dell'elettricità.

Il processore Intel Xeon 5500, nome in codice
"Nehalem-EP", comprende diverse tecnologie
all’avanguardia progettate per migliorare profondamente la
velocità e la versatilità dei
sistemi, tra cui la tecnologia Intel® Turbo Boost, l’Intel
Hyper-Threading, power gate integrati, l’Intel Virtualization
(VT) di nuova generazione ottimizzata con la funzionalità Extended
Page
Table, che consentono al sistema di adattarsi a un'ampia gamma
di carichi di lavoro.

“Il processore Intel Xeon 5500 series rappresenta la base per i
prossimi dieci anni di innovazione”, ha commentato Patrick
Gelsinger, Senior Vice President e General Manager del
Digital Enterprise Group di Intel. “Questi chip presentano
livelli superiori di prestazioni, virtualizzazione e gestione del
carico di lavoro. Inoltre, essi offriranno la possibilità di
rispondere
alle sfide più complesse della nostra epoca e spingere i limiti di
scienza e tecnologia”.