Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL PIANO

Xiaomi punta 7 mld di dollari su Intelligenza artificiale e 5G

Ad annunciarlo con una lettera sui social è il Ceo dell’azienda cinese, Lei Jun: “Dobbiamo consolidare il vantaggio che abbiamo nell’AI applicata all’IoT”

02 Gen 2020

A. S.

Più di 50 miliardi di yuan, pari a oltre sette miliardi di dollari, per il 5G e l’intelligenza artificiale. E’ la strategia annunciata dal produttore cinese di smartphone Xiaomi per i prossimi cinque anni, con una lettera del numero uno dell’azienda, Lei Jun, pubblicata sui profili social dell’azienda. “Dobbiamo trasformare il vantaggio che abbiamo in ambito AIoTintelligenza artificiale nell’ambito dell’Internet of things – in una vittoria assoluta e cementare completamente il nostro status di re nell’era intelligente”, si legge nel testo. Più in particolare Xiaomi prevede di investire più di 1,45 miliardi di dollari nello sviluppo dell’ “All in AIoT”, per sfruttare al meglio le opportunità di crescita per il prossimo decennio.

Nei piani dell’azienda c’è inoltre la volontà di migliorare e adeguare le proprie strategie di business in Cina e all’estero. grazie anche al lancio di più di dieci telefoni 5G nell’anno appena iniziato, su diverse fasce di prezzo. “Gli addetti del settore temono che il prossimo anno i modelli 4G non venderanno, questo e’ un passo che deve essere fatto – afferma Lei – Speriamo che gli operatori possano accelerare la loro espansione delle stazioni base 5G”

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

L
Lei Jun

Aziende

X
Xiaomi

Approfondimenti

5
5g
I
intelligenza artificiale
I
internet of things
I
IoT

Articolo 1 di 3