Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Yahoo Japan snobba Bing per allearsi con Google

Il mercato online nipponico è l’unico tra i grandi al mondo in cui la compagnia fondata da Larry Page e Sergey Brin non detiene finora la posizione di leadership

27 Lug 2010

Rompe con Microsoft e si allea con Google Yahoo Japan, il maggiore
motore di ricerca online nipponico. Come anticipato dal Wall Street
Journal la società ha annunciato una collaborazione con Google per
utilizzarne la tecnologia invece di quella Microsoft (impiegata
dalla casa madre di Sunnyvale).

In una nota diffusa in occasione dei dati trimestrali Yahoo Japan
ha spiegato che userà la pubblicità online e i sistemi di
distribuzione sviluppati da Google, mentre la data del passaggio,
dalla tecnologia Microsoft a quella di Mountain View, è ancora
tutta da definire.

L’operazione si configura come una grossa svolta nell’alleanza
per le ricerche online tra Microsoft e Yahoo. Unendo le forze,
Google e Yahoo Japan, di cui la casa madre di Sunnyvale ha il 35%
del capitale, avrebbero piu' dell'87% delle ricerche online
del mercato nipponico, unico tra i grandi al mondo in cui la
compagnia fondata da Larry Page e Sergey Brin non detiene la
posizione di leadership, dovendosi accontentare di poco piu'
del 31%, contro l'oltre 56% dei rivali.