Youtube scende in campo su film e serie tv: nuovo rivale per Netflix & Co?

Incontri fra i manager della società e alcune major per avviare le trattative sulle licenze. I nuovi contenuti potrebbero confluire nell’abbonamento premium Red

03 Dic 2015

Andrea Frollà

Film e serie tv su Youtube. Secondo quanto riporta DowJones, il colosso dei video online starebbe trattando i diritti per trasmettere contenuti cinematografici sulla propria piattaforma. Negli ultimi mesi alcuni manager della società, di cui Google è proprietaria, avrebbero infatti incontrato dei rappresentanti degli Studios di Hollywood e di altre compagnie di produzione per iniziare dei veri e propri negoziati sulle licenze.

Le trattative sono ancora alle battute iniziali e non si sa ancora quali siano le serie e le pellicole a cui Youtube sia interessata. Ma è probabile che i nuovi contenuti entrerebbero nel servizio premium Red, che a 9,99 dollari al mese offre streaming senza pubblicità.

WHITEPAPER
Trasformazione digitale: le tecnologie più rilevanti per supportare la crescita delle aziende
Digital Transformation

Per dotarsi di contenuti prettamente televisivi, due mesi fa YouTube aveva annunciato che produrrà film e serie tv in proprio. La compagnia che fa capo ad Alphabet, nuova holding di cui fa parte anche Google, sarebbe intenzionata ad acquistare i diritti per trasmettere contenuti prodotti da altri, ma da mandare in onda sia in esclusiva, sia contemporaneamente ai canali tradizionali come cinema e tv.

Youtube per ora non si sbottona e mantiene un profilo basso, ma è chiaro che una mossa del genere la farebbe diventare una chiara rivale di Netflix, Amazon e Hulu nel mercato dei contenuti streaming.