LA NEWCO

Zest entra nel vivo: Capello amministratore delegato e Gay presidente esecutivo

Il cda della società nata dalla fusione tra LVenture Group e Digital Magics nomina i vertici e istituisce i comitati di controllo, rischi e operazioni e remunerazione. Quotata a Piazza Affari gestisce 7 acceleratori e conta in portafoglio oltre 230 startup

Pubblicato il 04 Apr 2024

Luigi Capello_CEO LVG

Il consiglio di amministrazione di Zest, nata dalla fusione tra LVenture Group e Digital Magics e quotata in Piazza Affari, ha nominato Marco Gay presidente esecutivo e Luigi Capello amministratore delegato. Lo afferma una nota ufficiale, in cui viene indicato che il consiglio ha istituito il comitati di Controllo, Rischi e Operazioni con le parti correlate e il Comitato per la Remunerazione. Zest gestisce oggi 7 acceleratori, operativi nell’intelligenza artificiale, nell’Internet delle cose, nella digitalizzazione del patrimonio immobiliare, dei viaggi e del turismo e conta in portafoglio oltre 230 startup.

Focus su venture capital, accelerazione di startup e open innovation

Con il primo Consiglio di Amministrazione parte quindi ufficialmente l’operatività di Zest, player degli investimenti early-stage venture capital, dell’accelerazione di startup e dell’Open Innovation. Il nome della società, “Zest”, è un termine anglosassone che significa “grande passione, energia ed entusiasmo”: “Passione di innovare – spiega l’azienda -, di costruire nuove imprese di contribuire con tutti i partner e gli stakeholder dell’ecosistema alla creazione di valore”. I 7 acceleratori gestiti da Zest sono operativi nei principali trend tecnologici (AI Cleantech, Fintech e Insurtech, IoT e connettività, PropTech, Traveltech e Digital), mentre fra le startup compaiono alcune delle principali realtà innovative del Made in Italy come Insoore, Fitprime, BeSafe Group, Talent Garden, Aptus AI, AWorld, Viceversa. Sono più di 80 i programmi di Innovation & Corporate Venturing realizzati a supporto dei processi di innovazione di primarie corporate, enti ed istituzioni nazionali e internazionali.

Zest opererà sul mercato attraverso due società controllate al 100%, Zest Investments, attiva nel campo degli investimenti in startup, con a capo Gabriele Ronchini (futuro Amministratore Delegato) e Zest Innovation, attiva nel campo dell’open innovation, presieduta da Antonella Zullo (futuro Amministratore Delegato).

Le delibere del Cda

Nel corso della riunione consiliare, i componenti del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale, dell’Organismo di Vigilanza, del Comitato per la Remunerazione, del Comitato Controllo e Rischi e Parti Correlate e dell’Amministratore Incaricato del Sistema dei controlli interni e gestione dei rischi, hanno accettato le cariche e le deleghe conferite.

Consiglio di Amministrazione

Marco Gabriele GayPresidente Esecutivo; Luigi Capello – Vice-Presidente e Amministratore Delegato; Alessandro Federico Giuseppe Malacart – Consigliere e Cfo; Claudio Berretti – Consigliere ; Silvia Rinaldi – Consigliere; Filippo Maria Bruno – Consigliere; Claudia Cattani – Consigliere; Marco Giovannini – Consigliere ; Francesca Giubergia – Consigliere; Alessandra Ricci – Consigliere.

Collegio Sindacale

Fabrizio Palma – Presidente; Antonia Coppola – Sindaco effettivo; Giovanni Crostarosa Guicciardi – Sindaco effettivo; Giovanna Maria Fossa – Sindaco Supplente; Simona Caricasulo – Sindaco Supplente.

Per l’Organismo di Vigilanza sono stati nominati e hanno accettato l’incarico i componenti dell’attuale Collegio Sindacale.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4